Continuava a percepire la pensione della madre deceduta, monrealese denunciato

0
Araba Fenice desk

MONREALE, 11 novembre – Denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Monreale, G. S., cinquantenne incensurato, abitante della frazione di Grisì, perché continuava da anni a percepire indebitamente la pensione della madre deceduta.
I militari dell’Arma hanno proceduto d’iniziativa al controllo delle erogazioni da parte dell’I.N.P.S., e a seguito delle verifiche, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria, il 510enne che, omettendo di denunciare la scomparsa della di lui madre estinta nel 2011, aveva continuato a percepirne la pensione per un ammontare pari a 52.842 euro.
Il 6 novembre u.s., la Procura di Palermo emetteva avviso di conclusione delle indagini preliminari, per il prevenuto, l’accusa è quella di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com