Ancora furti di energia elettrica a Monreale, in manette Alessandro Anello

0
tusa big

Monreale, 22 ottobre – Aveva creato un allaccio diretto alla rete elettrica pubblica sottotraccia: per questo motivo Alessandro Anello, classe 1980, è stato arrestato nella tarda mattinata del 20 ottobre dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monreale.

Dopo un controllo nella sua villa, i militari dell’Arma, coadiuvati da una squadra di tecnici dell’Enel, hanno accertato che l’uomo aveva allacciato abusivamente l’impianto elettrico della propria abitazione alla rete pubblica. Un lavoro da manuale, degno di un professionista, perché tutti i fili passavano sotto terra.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo ha atteso agli arresti domiciliari il rito direttissimo. Sottoposto al rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo, ha patteggiato e la condanna per lui è stata di otto mesi di reclusione e 400 euro di multa.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com