Sospensione totale del servizio: la decisione degli autisti Giordano

0
tusa big

Monreale, 17 Ottobre. Continua la protesta degli autisti delle Autolinee Giordano, senza stipendi ormai da 8 mesi più la 14sima, che stanno tentando di far sentire la propria voce per ottenere le mensilità arretrate.

Gli autisti, hanno iniziato a protestare lo scorso 2 Ottobre, portando le loro rimostranze in consiglio comunale.

Tanti i passaggi avvenuti da allora, che hanno visto coinvolto anche un consiglio comunale straordinario dedicato alla questione.

Pochi però i risultati concreti, dato che, ad oggi, nessuna retribuzione arretrata è stata loro corrisposta.

Dal 15 Ottobre scorso, quindi, i lavoratori hanno deciso di attuare una forma di protesta, effettuando una sola corsa giornaliera per ogni linea, dalle 7.00 alle 8.30, per coprire il cosiddetto “servizio scuola”.

Ad oggi, dato che questa protesta non ha dato i frutti sperati, i lavoratori hanno inasprito la loro decisione: da domani, 18/10/2014, non effettueranno più alcuna corsa, nella speranza che ciò serva a raggiungere lo scopo prefissato, noncuranti del fatto che, ad ogni giorno di agitazione, ognuno di loro perda la retribuzione dovuta, pari a circa 66 euro: quanto ancora dovranno perdere prima di poter porre fine al loro disagio?

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com