La CISL monrealese chiede la proroga al 2016 dei contratti dei lavoratori socialmente utili

0
Araba Fenice desk

Monreale, 15 Ottobre. Avendo appreso che la Corte dei conti ha dato il via libera alle pratiche necessarie affinché gli enti interessati continuino ad impiegare i lavoratori socialmente utili nei loro uffici, la Cisl funzione pubblica monrealese chiede alla giunta comunale di prorogare il loro impiego sino al 31 Dicembre 2016.

Le spese per il loro utilizzo, spiega la stessa Cisl, sono a carico del “Fondo sociale per l’occupazione e la formazione”, e non andrebbero a gravare sulle casse comunali se non per i costi assicurativi legati all’INAIL, complessivamente non più di 800 euro all’anno.

“Al Comune di Monreale sono attualmente in servizio”, dichiara Nicola Giacopelli, segretario aziendale della Cisl-Funzione Pubblica, “soltanto nove lavoratori ASU, già appartenenti alla cooperativa Idra, i quali hanno costantemente ed ampiamente dimostrato di possedere valide ed apprezzabili qualità professionali.

In base all’attuale legislazione sia nazionale che regionale, anche loro possono aspirare ad ottenere la stabilizzazione del rapporto di lavoro, analogamente ai cosiddetti contrattisti, uscendo così dalla condizione di precarietà in cui si ritrovano oramai da troppi anni”.

“A seguito dell’ultima proroga deliberata dalla precedente amministrazione a questi nove lavoratori ASU è stata riconosciuta la possibilità di essere impegnati al Comune di Monreale fino al termine di quest’anno”, conclude poi lo stesso Giacopelli.

La Regione siciliana ha autorizzato la prosecuzione delle attività socialmente utili per l’intero triennio 2014-2016: sarebbe quantomai opportuno, pertanto, che la giunta Capizzi intervenga nel rinviare al 31 dicembre del 2016 la scadenza dalla proroga, tenendo conto peraltro che per l’utilizzo di tutto il personale ‘ex cooperativa Idra’ la spesa che grava sul bilancio dell’ente è di neppure 800 euro all’anno”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com