Cronaca

Le autolinee Giordano puntualizzano: l’intervento del Sindaco nei confronti dell’Assessorato del tutto inutile

Le autolinee Giordano puntualizzano: l’intervento del Sindaco nei confronti dell’Assessorato del tutto inutile

Riceviamo e pubblichiamo la risposta dell’Azienda Autolinee Giordano alla notizia dell’imminente invio, da parte della Regione Sicilia, dei contributi dovuti per il primo trimestre 2014.

Le Autolinee hanno teso a puntualizzare quelli che sono, nella loro visione, i passaggi che hanno portato alla situazione attuale, allo stesso tempo rispondendo alle dichiarazioni del Sindaco di Monreale.

Da noi sentito in merito, Piero Capizzi ha voluto sedare sul nascere eventuali strascichi:

“Non voglio fare nessuna polemica in quanto non ritengo di essere in competizione con la società Autolinee Giordano.

Ciò che conta è che, come sono certo, queste somme, appena arriveranno nelle casse delle autolinee, verrano girate ai lavoratori, che da nove mesi sono senza stipendi.”

Ed ecco la nota delle Autolinee Giordano:

“In riferimento a quanto appreso oggi pomeriggio, sentiamo la necessità di chiarire alcuni punti

1) I mandati relativi al primo trimestre 2014, attesi  sia noi che da  tutte le altre Aziende operanti nel settore dei Servizi Urbani da più di 10 mesi, erano già in preparazione nella data di ieri così come comunicatoci dalla nostra associazione di categoria Anav, la quale il 09/10/2014 alle h. 12:34 ha inviato una mail a tutte le Aziende associate dove si confermava la notizia  che i mandati erano alla firma del Direttore Generale e che nella giornata di ieri stesso o al massimo nella giornata di oggi 10/10/2014  sarebbero stati mandati in Ragioneria.

Risulta pertanto evidente che l’intervento del Sindaco di Monreale nei confronti dei vertici dell’Assessorato di Via Notarbartolo è da ritenersi, ai fini della conclusione della vicenda, del tutto inutile.

2) Ammesso che il mandato sia emesso Martedi, i tempi per il relativo incasso, stante le pastoie  burocratiche che dovrà ancora affrontare, sono da stimare in almeno 10-15 giorni, fermo restando che la Regione Sicilia, alla fine dell’iter, abbia risorse sufficienti a pagare i 70 mandati relativi al primo trimestre 2014 per le Aziende che forniscono servizi urbani.

3) L’Azienda ha rispettato l’ impegno preso in Prefettura erogando un acconto di €. 1.000,00 ad ogni dipendente.

In quella sede l’Azienda si è impegnata, inoltre, a destinare l’incasso delle fatture emesse al Comune di Monreale e relative al servizio navette, interamente al pagamento delle retribuzioni pregresse. Con l’incasso del primo trimestre del 2014 si erogheranno le retribuzioni pregresse relative a tale periodo.

4) Risulta falso che la nostra Azienda non si sia prodigata nei confronti della precedente Amministrazione per ottenere il pagamento delle fatture sospese, ma come ben noto anche alla nuova Amministrazione, la cronica mancanza di liquidità, malgrado appunto i nostri solleciti, non ci ha consentito ancora di incassare fatture i cui termini di pagamento sono abbondantemente scaduti.

5) L’Azienda non ha mai preso accordi che implichino che la cifra proveniente dalla Regione sia girata ai dipendenti.

Ricevi tutte le news
Scritto da: Redazione
Pubblicato il 10 ottobre 2014

Potrebbero interessarti anche:


  • Corleone, condannati e assolti al processo Grande Passo 4. Imprese denunciano il pizzo

    Cronaca

    [ngg_images source="galleries" container_ids="248" display_type="photocrati-nextgen_basic_imagebrowser" ajax_pagination="0" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"] Corleone, 23 novembre 2017 - La procura antimafia aveva richiesto in tutto, per le ..

    Continua a Leggere

  • “Spunti di cambia-Menti”: un cine-convegno al Pagliarelli per i detenuti uomini maltrattanti

    Cronaca

    Palermo, 23 novembre 2017 -In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, l'Associazione “Un Nuovo Giorno”, con il patrocinio del Comune di Palermo promuove e organizza, all’interno della casa Circondariale Pagliarelli il cine-convegno “Spunti di cambia-Menti”. L'even..

    Continua a Leggere

  • A Monreale la prima sagra del Buccellato. Il 9 e 10 dicembre cultura, scienza e tecnologie alimentari

    Cronaca

    Monreale, 23 novembre 2017 - Monreale si prepara al Natale con un dolce evento dal sapore siciliano. Il Collegio di Maria, il 9 e 10 dicembre, ospiterà la prima sagra del buccellato, il biscotto tipico della ricorrenza natalizia. La manifestazione è organizzata dall'Associazione dei Commercianti d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

    Cronaca

    Monreale, 23 novembre 2017 - Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quei 10 necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016. Martedì il numero legale era venuto a manca..


  • ARS: Marco Intravaia in corsa per il ruolo di capo del cerimoniale

    Cronaca

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si prospetta un ruolo in prima fila per Marco Intravaia all’interno del nuovo organigramma dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intravaia, consigliere comunale di Monreale (gruppo misto), è un fedelissimo del Presidente della Regione Nello Mu..


  • Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

    Cronaca

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo d..


  • “La signora delle pomelie”. Il racconto di Filippa Gracioppo

    Cronaca

    Monreale, 19 novembre 2017 – Continua, con la rubrica "Iltuolibro", il nostro impegno e il nostro contributo a favore di nuovi scrittori che, attraverso uno spazio messo a loro disposizione sul nostro quotidiano, vogliano farsi conoscere ad un pubblico più vasto. "Iltuolibro"  Vostro qu..


  • I Carabinieri celebrano a Monreale “Virgo Fidelis”

    Cronaca

    Monreale, 22 novembre 2017 - Ieri 21 novembre 2017, alle ore 18:00, presso il Duomo di Monreale, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfa..


  • Monreale. Sul rendiconto di gestione 2016 salta per la terza volta il Consiglio comunale. La maggioranza non c’è

    Cronaca

    Monreale, 22 novembre 2017 - Flop per il terzo Consiglio comunale rinviato a giovedì 23 novembre per assenza del numero legale. Di fatto tra le file resta una maggioranza scarsa, nove consiglieri. Russo e Di Benedetto escono lasciando l'ago della bilancia in mano all’opposizione, ma quest’ultim..


  • Corleone. Alle 09,00 Totò Riina seppellito al cimitero. Padre Gentile benedice la salma

    Cronaca

    Corleone, 22 novembre 2017 - Corleone in questi giorni è al centro delle cronache mondiali. Giornalisti e videoreporter provenienti da tutto il mondo hanno preso d’assalto il paese dell’entroterra siciliano nella speranza di strappare immagini, dichiarazioni, indiscrezioni, int..


  • La bara di Totà Riina entra al cimitero il VIDEO ESCLUSIVO

    Cronaca

    vietato qualsiasi utilizzo del video. contattare la redazione per ottenere il permesso..


  • Operazione “Falco”. Nessuna vittima del racket ha mai denunciato gli estorsori. Lezioni di mafia per i giovani affiliati

    Cronaca

    Palermo, 21 Novembre 2017 - “Nonostante il momento storico abbia dimostrato segnali di cambiamento di direzione della Sicilia, questa volta non si è registrata la stessa collaborazione dei commercianti che hanno denunciato i loro estortori”. E’ amaro il commento del C..