“Sogno pragmatico”, sabato in antivilla lettura di poesie a cura di Lucilla Trapazzo

0
Araba Fenice desk

Monreale, 17 settembre – L’associazione culturale letteraria “Tracce nel vento” di Mara Turdo, in collaborazione con il Comune di Monreale, sabato 20 settembre dalle ore 17.00 proporrà una raccolta di poesie e prose di autori vari. 
“Sogno pragmatico” è il titolo della manifestazione che si terrà, con ingresso libero, all’interno del salone Pietro Novelli dell’antivilla comunale. 
La lettura delle opere sarà a cura di Lucilla Trapazzo che ritorna a Monreale dopo la presentazione critica e la lettura di poesie per la mostra di pittura ‘’Viviamo la Fornace’’, tenutasi a Monreale a marzo 2012.

Lucilla Trapazzo ha un curriculum di tutto rispetto: ha frequentato la scuola di teatro “A. Fersen” a Roma nel 1982. Nel 1991 ha frequentato un corso regionale di traduzione e interpretazione dall’inglese verso l’italiano presso lo IALS di Roma. Nel 1994 ha conseguito un MA in “Film and Video” alla “American University” di Washington, D.C., dove uno dei suoi cortometraggi – The Girl – è stato premiato come “Best of the Fest” Washington, D.C., 1994. Sempre a Washington, D.C. ha studiato arte contemporanea con Barbara Rose e “Oil Painting” alla “Corcoran School of Art”. Nel 2000 ha frequentato un corso di “TV Production and AVID Editing” presso la “NYU” di New York e uno di disegno alla “New York Studio School”. Nel 2002 a Sondrio, presso la “Scuola Italiana di Playback”, e nel 2004 a Zurigo, ha partecipato a due seminari tenuti da Jonathan Fox sul “Playback Theater” e la conduzione. Nel gennaio 2008 ha preso parte al ‘’Dreamworkshop’’, seminario di 3 settimane tenutosi a Roma da Elizabeth Kemp dell’Actor Studio. A Roma, nel 2011, ha preso parte ad ’’As If’’, una 3 giorni di ‘intensive workshop’ su teatro, NPL e arte, tenuto da Rosa Morelli e Attilio scarponi.
Dal 1994 al 1998 è stata corrispondente dai festival di cinema di Venezia e Locarno e redattrice della rubrica cinema per la rivista “Aidanews” di Ginevra. Dal 1994 al 2004 ha lavorato come traduttrice ‘free-lance’ (News Bulletin, bimestrale di articoli legali) per lo studio legale ‘MGR-Rechtsanwaelte’, di Zurigo. A Dicembre 2004, ‘’hands-on’’ un seminario di arte per bambini, ZNIS, Wallisellen, Svizzera. A Marzo-maggio 2005, seminario di teatro per bambini, ZNIS, Wallisellen, Svizzera. Dicembre 2006: seminario e spettacolo per bambini, ZNIS, Wallisellen, Svizzera. Dal 2008 cura la sezione traduzioni e le relazioni artistiche internazionali per il festival Signal e l’associazione TiConZero. Cagliari, 10 aprile 2011, seminario d’improvvisazione tenuto con Antonio Morano, Horgen, Svizzera. 1-4 Agosto 2011,’’Sé:Sì’’ seminario di teatro, ‘’Signal Cantieri’’ festival, Sadali.
A Roma ha presentato poesie di Pina Tucci (1991 da Noctedie, Libreria “Paesi Nuovi”- 2003 da Dionea, sala “Il Cielo sopra Esquilino”) e di Felice Paniconi (1991 caffè “Casa dell’artista”). In Svizzera ha recitato con la compagnia “Teatro Italiano di Zurigo” (“E come potevamo noi cantare” – “Fiori di Napoli”- “’900 Italiano”) e con “I Beccafichi” (“Seta”). Dal 2002 lavora con il “Teatro dell’Improvvisazione” di Zurigo. Nel 2007 ha curato la regia di ‘’Stelle- anatomia di due solitudini’’ per la compagnia ‘’I Beccafichi’’. Villarperosa 2011, lettura di poesie dall’antologia collettiva ‘’Punica Granatum’’. 18 settembre 2011, Aprilia (LT), presentazione e lettura poesie del libro ‘’Tra poesia e respiro’’, per cui ha preparato uno spettacolo e ne ha curato la regia. Novembre 2011 introduzione al libro di poesie ‘’Dentro il mio Respiro’’ di Mara Turdo. 17 novembre 2011, presentazione critica e lettura poesie per la mostra di fotografia di Alfio Sacco, Zurigo, galleria ‘Lumobox’.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com