Costantini: ‘Ristrutturazione delle scuole? Utilizziamo l’8 per mille’

0
tusa big

Il consigliere comunale Fabio Costantini, del Movimento 5 Stelle, ha presentato al Sindaco Piero Capizzi ed al Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Di Verde richiesta di convocazione di una seduta del Consiglio Comunale e/o Giunta al fine di attivare tutte le procedure amministrative necessarie per individuare gli interventi da 
realizzare per presentare richiesta al Governo nazionale di accesso ai fondi destinati 
all’otto per mille per l’adeguamento strutturale e l’efficientamento energetico degli edifici scolastici del territorio di Monreale.

“
A partire dal corrente anno – precisa Costantini – grazie ad un emendamento presentato dal Gruppo Parlamentare Movimento 5 Stelle sulla Legge di stabilità 2014, in modifica della L. 222/1985 che regolamenta la disciplina della destinazione della quota dell’otto per mille dell’Irpef a gestione 
statale, si aggiunge alle quattro tipologie “fame nel mondo, calamità naturali, assistenza ai rifugiati, conservazione di beni culturali” una quinta tipologia 
costituita dall’edilizia scolastica includendo “ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica”.

Le amministrazioni locali hanno tempo fino al 30 settembre per presentare richiesta ed esser destinatarie della ripartizione dell’otto per mille per questo fine.

“Si tratta – prosegue Costantini – di un’occasione
 di grandissima importanza per lo sviluppo e la messa in sicurezza degli edifici scolastici del territorio di Monreale che, come noto, patiscono le inefficienze ed il degrado derivanti dai mancati (ma quanto mai necessari) interventi manutentivi”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com