Autobus dell’AMAT? Ancora lunghi i tempi per l’attivazione del servizio

0
Araba Fenice desk

Domani il primo giorno di scuola. E per tanti studenti monrealesi riprenderà l’incubo del pendolarismo. Sul ripristino del servizio AMAT in tempi utili per consentire agli studenti di raggiungere le scuole del capoluogo ancora nessuna certezza. Già da giugno erano cresciute le attese tra l’utenza, date le rassicurazioni fornite dall’attuale amministrazione già prima di insediarsi e confermate durante gli ultimi mesi.

Ma nonostante i tavoli tecnici aperti tra le amministrazioni di Monreale e Palermo, gli incontri susseguitisi tra il primo cittadino monrealese e l’assessore del comune di Palermo con delega ai trasporti Giusto Catania, l’intervento del “comitato 389” appositamente costituito, ancora nessuna certezza. Anzi una. Il 389 continuerà a fermare la sua corsa alla Rocca. E, a essere realistici, continuerà a farlo certamente ancora per diversi mesi. Non si profila a breve una soluzione, e per più di un motivo.

Prima di tutto burocratico. L’amministrazione monrealese asserisce che l’intesa politica già esiste, ma la convenzione tra AMAT s.p.a. e Comune di Monreale dovrà essere sottoposta al vaglio dei consigli comunali di Monreale e di Palermo. Ancora al tavolo di Presidenza dei due organi amministrativi non è pervenuta alcuna delibera di convenzione.

Inoltre, a fronte dell’ottimismo dell’amministrazione monrealese, da alcuni ambienti politici palermitani vengono ancora poste molte remore all’approvazione di una convenzione tra la propria partecipata e il comune normanno considerato moroso: “Il comune di Monreale non ha neanche accettato la rateizzazione del suo debito con l’AMAT”, fanno sapere tra i corridoi di Palazzo delle Aquile. E se è vero che in primo grado il giudice ha dato ragione al comune di Monreale, ancora la controversia è lungi dall’essere conclusa. L’AMAT si è opposta alla sentenza, e difficilmente la stipula della convenzione potrà prescindere dalla positiva conclusione della disputa giudiziaria.

Tutti elementi che contribuiscono a smorzare l’ottimismo per l’attivazione del servizio in tempi brevi.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com