Illuminazione pubblica, l’interrogazione di Marco Lo Coco

0
Araba Fenice desk

Monreale, 29 Agosto. Il consigliere comunale Marco Lo Coco, di “Idee in Movimento”, si fa portavoce di numerose segnalazioni ricevute dai cittadini monrealesi e delle frazioni, presentando un’interrogazione al Sindaco Piero Capizzi riguardo lo stato del servizio pubblico d’illuminazione e gli interventi risolutivi che l’amministrazione comunale ha intenzione di apportare alla questione, data l’urgenza del problema.

Lo Coco, nella sua richiesta, sottolinea come, già da tre anni, sia scaduto l’affidamento del servizio alla società che l’aveva in gestione, la Gemmo spa, contestualmente rimarcando come lo stesso servizio, data la carenza di mezzi e di risorse umane ed economiche, non possa essere svolto “in house” dall’ufficio comunale competente.

Continuando poi la sua interrogazione, il consigliere comunale analizza le maggiori criticità del nostro Comune, “nello specifico la frazione di Pioppo e di Grisì passando per le zone limitrofe delle stesse (Giacalone, Via Favara ecc.) fino al centro abitato (parte della Via Umberto I, Chiasso di Verde ecc.)”, riscontrando in queste zone la totale mancanza d’illuminazione pubblica, a causa di vari malfunzionamenti dei contatori (come ad esempio quello ubicato nella frazione di Pioppo all’altezza della delegazione municipale), di lampade non funzionanti e di “problemi relativi alla rete per il passaggio dell’energia elettrica”, dovuti al cattivo stato dei cavi e dei pali per il trasporto dell’energia elettrica (come accade nella zona che va dalla fine della frazione di Pioppo fino al Bivio Fiore).

L’interrogazione di Marco Lo Coco riceverà risposta al prossimo consiglio comunale della nostra città.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com