APERTURA DEL NUOVO ANNO SCOLASTICO: IL SINDACO PIERO CAPIZZI E L’ASSESSORE NADIA GRANÀ INCONTRANO I DIRIGENTI

0
tusa big

Percorsi formativi sulla raccolta differenziata per migliorare i rapporti con l’ambiente. L’Amministrazione chiede la collaborazione alle scuole. E’ stato uno degli argomenti discussi nel corso dell’incontro organizzato dal sindaco Piero Capizzi, nella Sala Rossa del Palazzo di Città, e dall’Assessore alla Pubblica Istruzione ed edilizia scolastica Nadia Granà, con i dirigenti scolastici di Monreale, al fine di pianificare gli interventi e le iniziative da portare avanti per aprire al meglio il nuovo anno scolastico 2014-2015.

Entrambi hanno ribadito la volontà di creare una sinergia tra istituzione pubblica e il mondo della scuola. Fra i dirigenti, intervenuti: Chiara Di Prima della Scuola Pietro Novelli, Patrizia Roccamatisi (Istituto Monreale II), Luigi Caracausi (Scuola Morvillo), Claudio Leto (Guglielmo II), Beatrice Moneti (Antonio Veneziano), Concetta Giannino (Istituto Emanuele Basile) e Francesca Cusimano (Scuola di Grisì).

Dal primo settembre, hanno dichiarato Capizzi e Graná, inizieranno le operazioni di bonifica e decespugliamento in tutte le aree adiacenti alle scuole. Saranno gli operatori dell’ATO a provvedere alla pulizia straordinaria.

L’assessore Granà ha proposto, inoltre, di calendarizzare degli incontri bimestrali al fine di programmare in tempo le iniziative da attivare.

Tra le problematiche affrontate dall’amministrazione si è discusso anche di edilizia scolastica, di dispersione scolastica e di legalità. A tal proposito è stato presentato dal presidente della Confraternita del Crocifisso il progetto legalità sulla figura del Capitano dei Carabinieri, Emanuele Basile, già avviato lo scorso anno, e che ha avuto un ottimo riscontro a livello nazionale. E’ stato presentato anche il progetto cultura del Museo Diocesano della Torre Narrante, ed anche il corso di formazione per docenti.

“É stato un incontro veramente proficuo – ha dichiarato il sindaco Capizzi – ho verificato che c’è una forte volontà a collaborare con la nostra amministrazione da parte dei dirigenti scolastici e sono certo che insieme sapremo superare le emergenze e pianificare iniziative culturali”.

“Ho voluto fortemente questo incontro prima dell’inizio dell’anno scolastico – ha aggiunto l’assessore Granà – per avviare immediatamente una programmazione e calendarizzare interventi di manutenzione ordinaria di cui gli edifici scolastici necessitano, poiché nessuno meglio dei dirigenti scolastici conosce lo stato di salute delle scuole del nostro territorio. Queste, infatti, sono il primo luogo di lavoro di ogni individuo ed è quindi necessario renderlo il più confortevole possibile”. L’assessore Graná ha già elaborato un dossier sulle scuole per monitorare costantemente lo stato in cui versano gli interventi prioritari da attivare di concerto con l’ufficio tecnico comunale.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com