Al via la presentazione delle domande per il sostegno economico integrativo all’affitto

0
Araba Fenice desk

Monreale, 19 Agosto. Il nostro Comune ha attivato le procedure necessarie al rilascio del sostegno economico integrativo alle spese di affitto per l’anno 2013.

Con determina dirigenziale del 14 Agosto scorso, infatti, il responsabile unico del procedimento, Ing. Maurizio Busacca, ha approvato il bando ed il modulo da presentare agli uffici competenti per accedere al rimborso.

Il modulo di domanda dovrà essere inviato firmato, con la documentazione richiesta (fotocopia del documento d’identità e fotocopia del contratto di locazione), tramite raccomandata a.r. presso l’ufficio Protocollo del Comune di Monreale, sito in Piazza Vittorio Emanuele II n.8 Monreale (PA), entro e non oltre il 13 Ottobre 2014.

Farà fede il timbro postale, ed è comunque possibile recapitare a mano il plico presso lo stesso ufficio.

Sulla busta dovrà essere indicato il cognome, il nome e la residenza del dichiarante nonché la dicitura “Domanda integrazione affitto anno 2013”.

Può chiedere il rimborso chi, nell’anno 2013, ha avuto la residenza nell’immobile in affitto nel territorio di Monreale (con regolare contratto), con reddito comunque non superiore a 14.838,27 euro annui (non garantiti i rimborsi per i redditi da 12.881,19 a 14.838,27 euro, la cosiddetta “Fascia B”), con varie detrazioni previste per figli a carico.

Il richiedente o comunque un componente del suo stesso nucleo familiare non potrà risultare proprietario o titolare dell’uso di un altro immobile adeguato alle necessità del proprio nucleo familiare nel nostro Comune, non potrà aver ricevuto altre agevolazioni sulla casa da un qualsiasi ente pubblico né un altro contributo per le spese d’affitto, ed infine non potrà aver usufruito delle detrazione previste dall’articolo 16 del testo unico imposta sui redditi.

Possono presentare richiesta anche i cittadini immigrati extracomunitari che, fatte salve le prescrizioni precedenti, siano inoltre residenti in Italia da almeno 10 anni o in Sicilia da almeno 5.

Ogni nucleo familiare può presentare una sola domanda di rimborso.

A termine delle operazioni di verifica il Comune di Monreale pubblicherà l’elenco degli ammessi e degli esclusi al rimborso, elenco che sarà possibile visionare e contestare entro 30 gg dalla pubblicazione.

È possibile scaricare il bando ed il modulo cliccando qui (bando e modulo), qui (solo modulo) e qui (link al sito del Comune di Monreale)

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com