Agevolazioni fiscali per le vittime del racket? Il consigliere Gullo presenta una interrogazione al sindaco Capizzi

0
tusa big

Il consigliere Toti Gullo, capogruppo di “Alternativa Civica”, ha presentato oggi, durante i lavori consiliari, una interrogazione al sindaco Capizzi, con la quale chiede che l’amministrazione valuti di concedere agevolazioni fiscali alle vittime del racket.

“La Sicilia tenta di liberarsi dalla morsa della Mafia con una serie di iniziative. Diversi imprenditori negli ultimi anni hanno denunciato il racket delle estorsioni e sono tanti i comuni che hanno già concesso agevolazioni alla imprese vittime. A Monreale il fenomeno è diffuso. Un intervento in questo senso sarebbe un bel segno da parte del Comune di Monreale”.

La richiesta di Gullo è di esentare le imprese monrealesi vittime del racket dalle imposizioni fiscali per un quinquennio, senza alcun valore retroattivo. E pone ad esempio il regolamento del comune di Castelvetrano che già prevede queste agevolazioni.

“Mi propongo di dare una mano all’eventuale stesura del regolamento”.

Il sindaco Capizzi ha risposto che l’argomento è stato già oggetto di discussione da parte della giunta comunale, ed è stato sottoposto alla segreteria generale del comune per valutarne la fattibilità.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com