Le bancarelle di Piazza Guglielmo, l’intervento del consigliere Marco Lo Coco

0
Araba Fenice desk

Monreale, 1 Agosto. Il consigliere comunale Marco Lo Coco, interviene sulla vicenda legata ai chioschetti di souvenir presenti in Piazza Guglielmo, cui ieri sono stati apposti i sigilli su provvedimento della procura della Repubblica.

“Il problema”, afferma Lo Coco, “viene a manifestarsi nel momento meno opportuno per i commercianti, visto che ci troviamo in piena stagione turistica ed oltretutto in un periodo attraversato da forte crisi economica-commerciale. La sovrintendenza ai beni culturali ha fatto sapere che il Comune, nel passato,non ha inoltrato i progetti per i chioschetti ma di contro, la stessa amministrazione, ha revocato le licenze ai titolari perché gli stessi chioschi non erano a norma.”

Nelle conclusioni delle sue dichiarazioni, Lo Coco punta l’accento sulla farraginosità del sistema amministrativo, che preclude la rapida soluzione della questione, auspicando un intervento urgente in merito: “la vicenda è la solita matassa amministrativa in cui non si trova mai la soluzione e per la quale a pagarne le spese sono le famiglie dei commercianti, che in questa attività trovano l’unico sostentamento.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com