Consiglio comunale odierno: si parla di disposizioni sul sorteggio degli scrutatori, ufficio del garante dei disabili e debiti fuori bilancio

0
tusa big

Monreale, 29 Luglio. Si è svolto oggi pomeriggio, a partire dalle ore 16.00 circa, la prosecuzione del consiglio comunale rinviato lunedì scorso, 21 Luglio, per dare possibilità alla commissione bilancio di esaminare gli atti relativi ai debiti fuori bilancio presentati allo scorso consiglio.

In apertura di seduta, il consigliere comunale dell’UDC, Giuseppe La Corte ha presentato, unitamente al consigliere dello stesso gruppo Chiara Sanfilippo, un ordine del giorno, che verrà discusso al prossimo consiglio comunale, riguardo il metodo di selezione degli scrutatori per le elezioni che si svolgono nel nostro comune.

I consiglieri propongono, con l’ordine del giorno presentato, che gli scrutatori vengano scelti col criterio del sorteggio e non siano più nominati, e che all’atto dell’iscrizione all’albo degli scrutatori gli interessati presentino anche copia del modello ISEE e certificato di disoccupazione.

Ciò al duplice scopo di scegliere gli scrutatori all’interno delle fasce più bisognose e di eliminare ogni possibilità di scelta politicamente indirizzata o addirittura clientelare.

A favore del provvedimento si sono dichiarati i consiglieri Gelsomino, Marco Lo Coco e Costantini,.

Dopo di ciò, si è passati all’esame del successivo punto all’ordine del giorno, riguardante la figura del garante dei diversabili.

Il consigliere comunale Antonella Giuliano ha infatti presentato una richiesta di sollecito per l’attivazione e la messa in funzione dell’ufficio del garante sui disabili, istituito nello scorso Aprile dal Consiglio Comunale. L’ordine del giorno è stato accettato, e verrà discusso al prossimo consiglio.

Infine, è stata la volta dei rimanenti punti all’ordine del giorno, tutti riguardanti vari debiti fuori bilancio.

Il consigliere Barna, presidente della commissione bilancio, ha relazionato sulle operazioni svolte dalla stessa, che, dopo aver sentito il parere positivo del collegio dei revisori dei conti in materia, ha espresso la stessa valutazione.

I punti sono quindi stati messi in votazione, con la maggioranza del Cosiglio Comunale che li ha singolarmente approvati.

Esauriti quindi gli ordini del giorno previsti, il Presidente del consiglio comunale Giuseppe Di Verde ha chiuso i lavori dell’assemblea.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com