Operatori antincendio in protesta stamane a Palermo

0
Araba Fenice desk

Monreale, 10 Luglio. È in svolgimento da stamane la protesta dei lavoratori forestali che stanno inscenando un sit in a Palermo, in Piazza Indipendenza.

Frattanto, alcuni di essi, ed in particolare alcuni operatori del servizio antincendio, “centounisti” e “centocinquantunisti” di Monreale e delle zone limitrofe, si sono recati presso la sede dell’azienda regionale agricoltura e foreste di Via Del Duca a Palermo, per inscenare un presidio volontario.

Le richieste dei lavoratori, riguardano l’impossibilità di svolgere le loro mansioni per un conflitto di competenze creatosi fra l’azienda stessa e l’ispettorato dipartimentale foreste.

In linea pratica, spiegano i manifestanti, col passaggio dei lavoratori sotto l’egida dell’azienda foreste, questa ha la responsabilità di formare gli stessi e di fornirli dei dispositivi di protezione e sicurezza.

L’azienda deve poi fornire agli uffici dell’ispettorato dipartimentale foreste l’elenco dei lavoratori adeguatamente equipaggiati perché possano essere dislocati nelle varie zone.

I lavoratori che oggi hanno avuto un incontro con il direttore dell’azienda foreste, hanno ricevuto rassicurazioni riguardo il fatto che questo elenco è stato fornito all’ispettorato, ma ancora ai manifestanti non è stata fornita alcuna destinazione.

Secondo gli stessi la causa di ciò è da rintracciarsi nel mancato espletamento della revisione dei mezzi speciali antincendio da parte dello stesso ispettorato.

Una delegazione di manifestanti, ricevuta la notizia dell’avvenuto invio della lista dei lavoratori all’ispettorato si è quindi recata presso lo stesso per continuare a manifestare, e cercare quindi di risolvere l’incresciosa situazione che li vede coinvolti: pronti al lavoro, in possesso dei dispositivi necessari, ma costretti ad osservare gli incendi distruggere migliaia di ettari di boschi.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com