A Monreale un ordigno bellico inesploso, intervengono i Guastatori

0
tusa big

MONREALE, 02 luglio – Il 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo, della Brigata “Aosta”,  è intervenuto, il 26 giugno scorso, a Monreale.

I soldati si sono recati sul Monte Petroso, a San Martino delle Scale, dove è stato rinvenuto un proietto d’artiglieria italiano da 75 mm. L’ordigno era caricato con esplosivo ad alto potenziale. Il residuo bellico è stato distrutto.

I guastatori entrati in azione, possiedono una particolare specializzazione EOD e sono più comunemente indicati come artificieri; il Reggimento è intervenuto su richiesta della Prefettura e sotto il coordinamento del 2° Comando Forze di Difesa di San Giorgio a Cremano.

L’operazione di distruzione eseguita dai militari è stata preceduta ed effettuata  con particolari accorgimenti tecnici al fine di eliminare qualsiasi rischio per le persone e per i luoghi.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com