Filippo Di Matteo resta nel CDA della SRR Palermo Ovest

0
Araba Fenice desk

MONREALE, 26 giugno – L’avvocato Filippo Di Matteo, sindaco uscente del comune di Monreale, è stato confermato componente della Società Palermo Provincia Ovest che si occupa della gestione e regolamentazione dei rifiuti. La società era stata costituita lo scorso ottobre presso la Provincia regionale di Palermo. In quella occasione Di Matteo era stato nominato all’unanimità presidente. A seguito della mancata rielezione a Sindaco, Di Matteo aveva comunicato le proprie dimissioni da presidente. Oggi l’assemblea, riunitasi a Villa Savoia con venti voti favorevoli e uno solo contrario, quello del sindaco di Monreale Piero Capizzi, ha confermato Di Matteo componente del CDA della SRR PALERMO PROVINCIA OVEST.

Hanno votato per la riconferma di Di Matteo, i sindaci di Bisacquino, Bolognetta, Campofiorito, Camporeale, Castronovo di Sicilia, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Corleone, Giuliana, Godrano, Marineo, Misilmeri, Palazzo Adriano, Piana Degli Albanesi, Prizzi, Roccamena, Roccapalumba, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Santa Cristina Gela, e Vicari.

“Ringrazio tutti i sindaci che mi hanno dato fiducia – ha dichiarato Di Matteo – è stato premiato il mio incessante impegno per la costituzione della società e per la risoluzione dei problemi relativi alla tutela dell’ambiente”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com