I lavoratori forestali si mobilitano, occuperanno i comuni il 25 giugno

0
tusa big

 “Gli operai forestali sono ancora a casa ad aspettare i tanti proclami del Presidente della Regione Crocetta e dei suoi assessori. Dovremmo ancora stare ad aspettare? Abbiamo scelto di occupare simbolicamente i comuni forestati siciliani mercoledì 25 giugno, la giornata in difesa dei boschi e del lavoro dei forestali”. Con queste parole i lavoratori forestali, guidati dal segretario provinciale Massimiliano Miceli, preannunciano l’inizio della mobilitazione in vista della stagione estiva, la stagione degli incendi.

“Si sono già registrati rilevanti roghi a causa dell’intensità edell’altezza delle erbacce – afferma Miceli in una nota – Sono andati in fumo già ettari ed ettari di patrimonio boschivo. Lo spegnimento degli incendi tramite l’uso deiCanadair, è costato a oggi, ad esempio in provincia di Ragusa, piùdel costo dei lavoratori dell’intero settore antincendio ragusano”.
Secondo il sindacato SIFUS questa grave situazione sarebbe da addebitarsi alla mancataprogrammazione degli interventi di manutenzione e pulizia e allatardiva e monca attivazione della campagna antincendio.

“Oggi, registriamo un fatto paradossale – continua la nota – mentre i boschi bruciano la stragrande maggioranza dei lavoratori forestali stagionali, sono a casa, disoccupati, anziché, essere nei boschi adifenderli.Quei pochi lavoratori avviati o in fase di avviamento neicantieri, sono già a rischio licenziamento o sospensione.  L’incertezza e l’instabilità regnano sovrana”.

Il SiFUS chiede al Governo Crocetta l’avviamento immediato di tutti i lavoratoriforestali, siano essi addetti antincendio che addetti allamanutenzione (151isti,101isti,78isti), e attraversol’occupazione simbolica dei Comuni Siciliani, chiederà aisindaci di farsi parte attiva dei bisogni e delle necessità delpatrimonio boschivo e dei lavoratori forestali.

“Chiediamo ai sindaci di solidarizzare con i lavoratori inviando, il 25 giugno stesso, fax e telegrammi di protestanei confronti del Governo Crocetta e informando i Prefetti”.
Le occupazioni si terranno il 25 giugno dalle ore 9.00 o dalle ore16,30 dello stesso giorno.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com