Crescente utilizzo di droghe a Monreale, l’allarme di Salvino Caputo

0
tusa big

Monreale, 20 giugno – Nei giorni scorsi i Carabinieri di Monreale hanno eseguito diverse operazioni volte alla repressione dello spaccio e della produzione di sostanza stupefacenti. Caso eclatante è stato quello di un uomo di origine americana il quale aveva allestito all’interno del proprio giardino, attiguo alla propria abitazione, una piantagione di Cannabis. Ben 84 piantine di marijuana perfettamente coltivate sono state sequestrate dai Militari. E ancora, il 17 giugno, presso il cortile di Santo Rocco, ad un ragazzo, già ai domiciliari, venivano sequestrate diverse piantine di “erba” coltivate in balcone.

caputo-salvinoSalvino CaputoAlla luce dii queste continue operazioni di polizia e controllo del territorio da parte dei Carabinieri atti alla repressione dei reati legati al traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, interviene Salvino Caputo, del dipartimento attività produttive del Coordinamento regionale di Forza Italia.

“Queste operazioni se da un lato confermano l’efficienza dell’Arma, dall’altro dimostrano come Monreale sia al centro di una intensa attività criminale finalizzata al consumo e vendita di droghe”.

Caputo lancia un chiaro allarme sulla diffusione delle droghe a Monreale: “Non passa giorno che non vengono scoperte coltivazioni di mariujana e cannabis. Questo dimostra come sia sempre più crescente la richiesta di droghe specialmente tra i giovani. Ecco perché, oltre alle azioni  di prevenzione criminale, servono iniziative di carattere sociale e di prevenzione del fenomeno di consumo di droghe”.

Secondo l’ex parlamentare regionale servirebbe un intervento di maggiore collaborazione tra i servizi sociali al fine di  creare una maggiore cultura contro il pericolo sociale e fisico del consumo di droghe attività che indubbiamente non può sfuggire al controllo delle organizzazioni criminali. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com