Questione parcheggio in Piazza Guglielmo II, la parola agli esercenti

0
Araba Fenice desk

Martedì si è riunita l’associazione dei commercianti monrealesi per discutere della tanto sentita questione dell’apertura di piazza Guglielmo II al parcheggio delle automobili. All’ordine del giorno trovare una soluzione unanime, per ridare un decoro culturale, sociale e urbano a una piazza che negli ultimi tempi è diventata terra di nessuno.

La proposta più importante e condivisa è quella di una chiusura parziale del centro storico nel periodo Invernale e nel periodo Estivo, andando ad individuare un orario di chiusura e riapertura al traffico. I Commercianti presenti sono concordi nel chiudere il traffico nella stagione estiva dalle ore 9:00 fino alle ore 19:00, a partire dal 31/03 fino al 30/09, così da garantire ai turisti una permanenza “sicura”.

Un altro aspetto di cui si è discusso è stato quello di creare un piano del colore e del decoro urbano atto alla riqualificazione dell’ambiente del centro storico.

10429233 10202374129214810 1797178985366066076 nDomenico La Malfa, commerciante del Laboratorio Mosaico e Pittura in merito a ciò ha proposto “di ridare un po’ di verde alla piazza e inserire dei cestini della spazzatura per dare la possibilità ai turisti di gettare i rifiuti”.

 

 

 

10462461 10202374128654796 5528582291668116345 n10488091 10202374128174784 1507287841073210544 nDella stessa idea sono sia Giovanni Autovino, commerciante del negozio Colori e Sapori, che Massimo Lo Iacono, esercente del bar Baby’o. Quest’ultimo definisce piazza Guglielmo II come “Il parcheggio più antico e più bello del mondo”.

 

Oggi, alle ore 16:00 al palazzo di Città, l’associazione dei Commercianti incontrerà il neo Sindaco Capizzi per proporre le loro idee, con l’auspicio di trovare un’intesa per il benessere del paese.

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com