Monreale, i Vigili Urbani con un blitz liberano via Venero

0
Araba Fenice desk

MONREALE, 18 giugno – E’ scattata questa mattina l’azione di contrasto ai venditori abusivi da parte dei Vigili Urbani del Comune di Monreale in via Venero. Gli uomini del Corpo di Polizia Municipale, durante i controlli a tappeto, hanno comminato due sanzioni amministrative ad altrettanti venditori ambulanti di frutta e verdura che sostavano in via Venero. Un venditore esercitava la vendita senza la dovuta autorizzazione, l’altro è stato multato poiché sorpreso a occupare una porzione di suolo pubblico maggiore di quanto gli era stato concessa. La merce è stata sequestrata e affidata allo Sportello Unico Attività Produttive. 

Il blitz dei Vigili urbani, guidati dal vicecomandante dell’arma Mario Cusimano, ha permesso anche lo sgombero, da parte di alcuni esercenti, dei marciapiedi che quotidianamente sono invasi dalla merce in vendita. Anche l’area destinata al carico e scarico merci di Largo Padre Pio, stamattina ha subito positive ripercussioni dall’azione dei Vigili i quali hanno consentito la sosta solamente a chi ne aveva diritto. 

A causa del numero ridotto di unità di Vigili Urbani, come dichiara Cusimano, in un giorno è possibile eseguire azioni mirate in aree ristrette di territorio. “Al momento abbiamo posto in attenzione via Venero e – dichiara Cusimano – rientra nella normalissima attività della Polizia Municipale”. 

Apprezzamento per l’azione di contrasto ai venditori abusivi, all’occupazione di suolo pubblico e alle soste selvagge è stata espressa da parecchi pedoni che ogni giorno attraversano via Venero e che, molto spesso, sono costretti a effettuare una gimcana tra auto, moto e cassette della frutta.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com