Corso Pietro Novelli & la giornata dell’ambiente riappropriamoci dei luoghi della nostra città, abbelliamoli senza sprechi e godiamo della bellezza!

0
tusa big

 

Quest’anno l’appuntamento si è tenuto presso il corso Pietro Novelli, area ufficialmente dichiarata pedonale, in cui i concittadini transitano (non sempre a piedi!) per raggiungere il Centro o per fare spese o semplicemente per passeggiare.

Luogo di passaggio, si, che si è trasformato in un luogo da vivere, dove fermarsi, chiacchierare, guardare le vetrine.

La trasformazione delle città negli ultimi dieci anni, che ha catapultato nel virtuale i luoghi d’incontro, ha restituito il piacere d’incontrarsi nei quartieri, nelle piazze, per i borghi e per le vie.

Con una volontà più ampia di interpretazione della giornata dell’ambiente il messaggio lanciato il seguente: riappropriamoci dei luoghi della nostra città, abbelliamoli senza sprechi e godiamo della bellezza!.

Durante le tre giornate infatti, il corso è stato abbellito con arredamento urbano riciclato, da dei vecchi copertoni abbandonati sono stati ricavati porta piante e panchine,  e sono stati avviati laboratori e attività per i più piccoli.

A proposito di bellezza, ha riscosso grande interesse l’iniziativa “Opere in Corso” ideata da Marcello Buffa.

Una mostra itinerante, ospitata presso le vetrine dei negozianti aderenti, che hanno reso Corso Pietro Novelli come una galleria d’arte.

Inserendo le opere armonicamente all’interno delle vetrine dei negozi (macelleria, merceria, farmacia, ferramententa ecc..), si è innescato un incontro e una fusione non banale: merce e arte uniti per la bellezza, per rendere la via affascinante, bella.

I commercianti che hanno aderito all’iniziativa si sono mostrati palesemente soddisfatti dell’evento.

Di seguito alcune dichiarazioni degli aderenti:

“un’esperienza da ripetere, anzi, bisogna dare sempre più spazio a questo genere di eventi che danno risalto alle potenzialità dei nostri giovani” (Saches)

“iniziativa valevole, plauso agli organizzatori e agli artisti, ottimo lavoro” (Scorsone)

“Bisogna dare fiducia ai giovani, speriamo che questa iniziativa sia da traino per altre simili, sono pienamente soddisfatto!” (Micalizzi)

Le piante, acquistate col contributo dei candidati a sindaco, che sono state esposte durante la settimana scorsa verranno piantumate nel mese di novembre presso villa link (vicino al semaforo).

L’associazione coglie l’occasione per ringraziare i candidati del contributo.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com