Oggi è 23/05/2018

Cucina Vegana

FRULLATI DI BELLEZZA

Ormai sappiamo da dove arrivano i prodotti di bellezza che utilizziamo giornalmente, tra cosmetici e detergenti ne abbiamo almeno una vaga idea ma forse non abbiamo proprio tanta voglia di conoscere tutta la verità perché è più semplice chiudere gli occhi e fingere di non sapere

Pubblicato il 7 giugno 2014

FRULLATI DI BELLEZZA

Secondo me invece è giusto conoscere la provenienza dei prodotti, soprattutto se non di uso occasionale ma quotidiano, e, tranne rare eccezioni, direi che tutto quello che applichiamo sulla nostra pelle o utilizziamo per la pulizia della casa è il risultato di lunghissime agonie.

Poiché cosmetici e simili sono costituiti da sostanze sia naturali che chimiche, è necessario che l’azienda produttrice ne verifichi il grado di acidità, tossicità e cancerogenicità, tutto per garantire il nostro benessere; o per garantire i soldi dei finanziamenti alle aziende che lavorano nel settore? Dipende dai punti di vista.

Non racconterò in cosa consistono dettagliatamente i test dei componenti dei prodotti e dei prodotti finiti perché in rete le informazioni non mancano e siccome è un argomento molto vasto e delicato non è possibile riassumerlo in poche righe; inoltre chi ne avesse voglia potrebbe cercare i video delle indagini svolte all’interno dei laboratori, o leggere le interviste rivolte a personalità che lavorando nel settore che spiegano tutto con grande chiarezza.

Non è divertente vedere certe immagini, realtà sicuramente scomode, ma siccome mi piace pensare di vivere in un mondo coerente e informato mi chiedo se e fino a che punto le persone che riempiono i negozi di cosmetici conoscano questo argomento.

Conigli ciechi e topi avvelenati perché dobbiamo farci belli in una società che mi rifiuto di comprendere e della quale non vorrei far parte perché mi vergogno di contribuire a tutto questo.

Nei siti lavocedeiconigli e LAV sono presenti le liste ufficiali dei prodotti cruelty free, non testati e completamente naturali, vale la pena dare un’occhiata; inoltre la campagna stopvivisection, dopo una raccolta firme e la presentazione di queste al Parlamento Europeo, è in attesa di risposta ormai da più di un anno.

Io sono stata con loro fin dall’inizio, anche voi, se potete,  date una mano a chi è vittima di questa realtà.

FRULLATI DI BELLEZZA

Depurativi:

–        anguria, fragole, ciliegie e succo di limone

–        kiwi e mele

Energizzanti:

–        mele, sedano e un pizzico di zenzero

–        kiwi e carote

Anticellulite:

–        due fette di anguria, un cetriolo senza buccia né semi, qualche foglia di basilico e mezzo limone

–        mezzo melone, due pesche e mezzo cetriolo ancora senza buccia e semi

Zuccherate a piacere con zucchero di canna e conservate in frigo.

Mille combinazioni e tantissimi sapori freschi e dissetanti.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, corso Operatore del benessere: approvata la terza e la quarta annualità all’ente Ted

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 maggio 2018 - Approvata la terza e la quarta annualità del corso Operatore del benessere che si svolgerà nella sede di Monreale dell'ente di formazione professionale Ted. Il corso, che partirà tra quindici giorni, rientra nel programma operativo del Fondo sociale Europeo 2014-20..

    Continua a Leggere

  • Gli italiani vanno sempre più pazzi per i cellulari

    Cucina Vegana

    Da quando la tecnologia mobile è arrivata nel nostro paese, noi italiani l'abbiamo adottata con grandissimo entusiasmo. Lo dimostrano i dati diffusi a febbraio da Enlabs: su 59 milioni di italiani, 43 milioni utilizzano internet e ben 49 milio..

    Continua a Leggere

  • Palermo, aula bunker. La giornata della legalità (LE IMMAGINI)

    Cucina Vegana

    [gallery ids="64374,64375,64376,64377,64378,64379,64380,64381,64382,64383,64384,64385,64386,64387,64388,64389,64390,64391,64392,64393,64394,64395,64396,64397,64398"] Aula bunker dell’Ucciardone (Palermo), 23 maggio 2018 - Il 23 maggio del 1992 alle 17:58  l'auto su cui viaggiava ..

    Continua a Leggere

  • Monreale e i disservizi postali. Poste Italiane: “Installeremo cassette modulari sulle strade di ingresso alle unità abitative, per sopperire ad alcune carenze relative alla toponomastica e alle complessità morfologiche del territorio”

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 maggio 2018 - Si è tenuto ieri pomeriggio il tavolo tecnico tra comune di Monreale e Poste Italiane, per affrontare il problema dei disservizi riscontrati nel recapito della posta, soprattutto, ma non solo, nelle contrade monrealesi. Una questione sollevata dalla nostra redazione, e po..

    Continua a Leggere

  • Monreale. È ancora emergenza al cimitero. Decine di salme al deposito e aria irrespirabile

    Cucina Vegana

    [gallery ids="64348,64349,64350,64351,64352,64353,64354"] Monreale, 23 maggio 2018 - È ancora emergenza all'interno del cimitero di Monreale. Al deposito ci sono tantissime salme alle quali non è stata ancora data una degna sepoltura. Protestano i cittadini, costretti, per portare qualche fiore..

    Continua a Leggere

  • Roberto Fico: «Continuare a cercare la verità sulle stragi e aggiornare le norme antimafia»

    Cucina Vegana

    Palermo, 23 maggio 2018 - Roberto Fico, presidente della Camera dei deputati a Palermo, stamattina è a Palermo in occasione dell’anniversario delle strag..

    Continua a Leggere

  • La nave della Legalità sbarca a Palermo. Il corteo verso l’aula bunker VIDEO

    Cucina Vegana

      Palermo, 22 maggio 2018 - Con l'operazione antimafia eseguita all'inter..

    Continua a Leggere

  • Blitz antimafia alla Noce. I nomi e le foto degli arrestati

    Cucina Vegana

    [gallery ids="64197,64198,64199,64200,64201,64202,64203,64204,64205,64206"] Palermo, 22 maggio 2018 - Dieci gli arrestati nell'ambito dell'operazione antimafia della Mobile di Palermo nel quartiere Noce. Ecco i nomi: Giovanni Musso, Giovanni Di Noto, Salvatore Pecoraro, Fabio La..


  • Circonvallazione al buio e senza segnaletica orizzontale. Caputo scrive al Prefetto

    Cucina Vegana

    Monreale, 22 maggio 2018 - Esiste una linea che separa dissesto finanziario di un comune e sicurezza dei cittadini? La mancanza di risorse può davvero mettere in pericolo la vita dei cittadini? Caso, ormai diventato emblematico, è la Circonvallazione di Monreale. L’importante asse viario, nel tr..


  • Operazione antimafia nella notte, 11 arresti alla Noce. Pizzo, feste religiose e intimidazioni

    Cucina Vegana

    Palermo, 22 maggio 2018 - Anche la festa religiosa del quartiere serviva a mantenere gli uomini di Cosa nostra. La mafia non ha pietà: e impon..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com