Salvino Caputo appoggia Arcidiacono: ‘Schieramento di centro e moderato’

0
tusa big

Monreale, 2 giugno – “L’apparentamento (con Arcidiacono ndr)– spiegava ieri il senatore di Forza Italia Scoma a Filodiretto – è stato deciso nell’interesse di Forza Italia e dei suoi candidati al consiglio comunale”. In caso di vittoria di Arcidiacono, alle liste apparentate spetterebbero altri seggi”.

Tocca oggi a Salvino Caputo intervenire nella mischia politica venutasi a creare nella giornata di ieri, in cui si è assistito a un vero e proprio valzer di dichiarazioni tra membri dello stesso partito, Forza Italia, talvolta contrastanti.

L’ex parlamentare regionale loda il comportamento del vice coordinatore regionale Francesco Scoma: “E’ stato ineccepibile – dichiara – perché ha adottato l’unica decisione che un dirigente di partito poteva prendere in questo momento della politica monrealese”.  

Secondo Caputo l’unica via percorribile per il partito di Berlusconi era apparentarsi con l’unico schieramento di centro e moderato.

Caputo muove inoltre una pesante critica nei confronti dei consiglieri eletti e i candidati al consiglio che componevano la lista di Forza Italia che hanno preso nettamente le distanze dalla scelta di appoggiare il candidato Arcidiacono: “Dire che Forza Italia non appoggerà Alberto Arcidiacono – afferma Caputo – dopo l’ apparentamento è da irresponsabili. Le polemiche si affrontano dentro il partito.  Abbiamo tutti il dovere di pensare non alla lista di Forza Italia alle comunali ma agli oltre 5400 elettori che hanno votato il partito alle europee e che hanno lanciato un chiaro messaggio di cambiamento, non votando la coalizione che aveva amministrato alle comunali. Se infatti il Pd a Monreale ha preso meno voti rispetto al dato nazionale ci sarà stato un motivo.  Adesso dobbiamo lavorare tutti insieme per sconfiggere il cartello della sinistra monrealese con impegno e responsabilità politica e personale”.

Caputo apprezza, invece, la decisione degli altri candidati, eletti e non, di allinearsi alla decisione presa dal partito: “Ho molto apprezzato – ha concluso Caputo – il comportamento di molti amici consiglieri comunali che facendo onore al vincolo di apparentamento hanno, in difformità con alcune dichiarazioni , affermato che voteranno il candidato Arcidiacono”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com