Oggi è 12/11/2018

When The Music Is Over

MOGWAI – MINIATURE DELL’UNIVERSO DEL SOGNO

C’è il Rock. C’è l’Alternative. C’è il Pop, il Punk, il Metal, il Goth, la Dance, l’Hip-Hop, il Rap, la New Wave. E poi ci sono i Mogwai. E già so che questa recensione sarà poco esaustiva e ripetitiva, ma del resto vorrei vedere se qualcuno riuscirebbe a descrivere in maniera esaustiva la sensazione che si prova davanti all’esplosione del Big Bang. Perché è quello che questa band scozzese è.

Pubblicato il 2 giugno 2014

MOGWAI – MINIATURE DELL’UNIVERSO DEL SOGNO

 I prodigi della Musica sono innumerevoli, perfino ricreare il Big Bang con le note: un’esplosione di suoni e melodie irreplicabile, di qualsiasi tipo, che dà alla luce qualcosa di nuovo e dopo il quale niente è più come prima. Incandescente e glaciale insieme. Qualsiasi, e dico qualsiasi, che significa qualsiasi, sentimento o sensazione o stato d’animo o semplice pensiero che la mente umana può produrre, dai più banali ai più contorti, vengono resi dai Mogwai una poesia musicale, un flusso di coscienza sonoro. Gioia infinita o estasi, spensieratezza o panico feroce: i Mogwai hanno una melodia per tutto questo. Sono il Beethoven, il Lizst degli anni ’90/2000. Di primo piano nella band sono l’uso del violoncello e del pianoforte, suonati in maniera Post-Rock e Classica insieme. Io adesso cercherò non di recensire un solo album nel dettaglio, ma di parlare nel complesso dei principali loro album, in ordine cronologico. Faccio per loro questa “innovazione” nel mio modo di recensire nella rubrica, perché gente, parlare dei Mogwai considerando un solo album è come parlare della Commedia di Dante leggendone solo un canto.

Come On, Die Young (Dai, Muori Giovane): Pubblicato nel 1999, il secondo album dei Mogwai (dopo Mogwai Young Team del 1997) mostra il “dark side” della band, l’introspezione più malinconica e cupa. Presente, anche solo in maniera velata, in ogni loro disco, quello che potrebbe sembrare il classico stile gotico di molte band, la classica maniera di concepire e creare atmosfere musicali oscure, in loro diventa la proiezione di un sogno inquietante e a tratti oniricamente grottesco, espressione di sonorità quasi “stravolte” dalla distorsione dei suoni, una delle peculiarità della band. Tra gli altri brani spiccano perle come Punk Rock, un’intervista ad Iggy Pop sul senso della musica Punk, con uno splendido sottofondo di piano, e Helps Both Ways, un intrecciare il buio ad una dolce malinconia. 

Rock Action (L’Azione Della Roccia): Il terzo disco del 2001 fonde quello stile “delicatamente cupo” delle origini ad un’armonia trasognata, a cui ci si può solo abbandonare, diminuendo l’uso delle distorsioni sui suoni. Particolare in questo album l’uso della chitarra acustica, in certi punti molto simile ad un liuto, e la voce di Gruff Rhys dei Super Furry Animals. Rock Action è uno dei loro dischi dove si sente di più quell’amalgama di sonorità che culminano nell’esplosione di cui parlavo all’inizio (basti ascoltare la meravigliosa You Don’t Know Jesus).

Happy Songs For Happy People (Canzoni Felici Per Persone Felici): Il 2003 vede l’uscita di uno dei capolavori dei Mogwai, da far “tremare le vene ed i polsi” per citare Dante, ma non per la paura stavolta, a meno che per paura non s’intende lo sconcerto che si potrebbe provare davanti alla bellezza di quest’album. Tornano le distorsioni originarie accanto alle melodie più stranianti, creando uno degli album più frastornanti per la quantità di sensazioni sempre differenti che riesce a scatenare.

Mr. Beast (Signor Bestia): Se il precedente disco si può definire uno dei loro capolavori, Mr. Beast del 2006 è il capolavoro dei Mogwai, la summa del loro stile. E capolavoro è il brano di apertura del disco, Auto Rock, uno dei loro più celebri, un crescendo meraviglioso di pianoforte e chitarra elettrica che si fondono perfettamente, è la descrizione in musica dell’estasi più pura. E’ in questo disco che il piano inizia ad assumere un ruolo di spicco, insieme alla chitarra, ora acida, ora morbida. E sul particolare rapporto “morbidezza- asprezza” è tratto l’intero disco, con altre vette assolute come Acid Food e Friend Of The Night.

Hardcore Will Never Die, But You Will (L’Hardcore Non Morirà Mai, Ma Tu Sì): Riemergo dall'”Universo Mogwai” concludendo la mia recensione parlando dell’ennesimo loro disco capolavoro, uscito nel 2011. Il loro album più “romantico” e decadente, leggero, malinconico, incisivo. Purtroppo (o forse no) non ho molte parole per descriverlo, solo dire che è sublime, come sublime è il brano di chiusura, Music For A Forgotten Future, una suite di 23 minuti circa dove sono presenti un violoncello e un pianoforte, tra gli altri strumenti impiegati, da far venire i brividi, pur delineando melodie lineari nella loro bellezza, e forse proprio per questo. C’è tutto in questo brano, tutto, è un “disco nel disco”, una creazione che potrebbe essere benissimo indipendente, potrebbe esserci un disco con solo lei incisa e sarebbe lo stesso perfetto. Invece non è sola, è la chiusa di un disco che è come una miniatura dell’anima che le sue sonorità hanno dipinto, una musica per un futuro dimenticato indimenticabile.

                       

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, la Lega di Matteo Salvini entra in consiglio comunale. Ne faranno parte Giuseppe La Corte e Giuseppe Romanotto

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 novembre 2018 - Questo pomeriggio, nel corso dei lavori del consiglio comunale a Monreale, verrà ufficializzata la nascita del nuovo gruppo consiliare della “Lega”. Il Movimento di Matteo Salvini sarà presente con i consiglieri comunali Giuseppe La Corte (Capogruppo) e Giuseppe Ro..

    Continua a Leggere

  • Avvallamento stradale in Contrada Caputo Cardullo, pozza d’acqua impedisce il transito pedonale

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 novembre 2018 - Continua la lista dei danni provocati dal maltempo della settimana scorsa, e fanno luce sui problemi del territorio. ..

    Continua a Leggere

  • La rivincita di Giulia, il cane ha ripreso a correre e vive a Torino

    When The Music Is Over

    [gallery ids="82529,82434,82433,82435"]

    Monreale, 12 novembre 2018 - A distanza di un anno possiamo dire che Giulia è felice, si è riscattata da un incidente che le avrebbe potuto cambiare la vita in peggio, ma fortunatamente non è andata così. È tornata a correre ed intorno ha ge..

    Continua a Leggere

  • Come si differenzia? Padre Elisée lo spiega alla fine della messa domenicale

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 novembre 2018 - La plastica deve essere pulita prima di essere gettata così come le lattine. La carta non deve essere sporca e priva di altro materiale. La domenica, a spiegare come differenziare è Padre Elisée, parroco della piccola chiesa di Fiumelato.

    Continua a Leggere

  • Scuolabus a Monreale, dimezzato il prezzo del canone. Si pagheranno 10 € mensili

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 novembre 2018 - Cambiano da oggi le tariffe del servizio scuolabus. La Giunta Municipale, dopo la riunione di giovedì scorso, ha stabilito le modifiche da apportare al prezzo degli abbonamenti. Il 24 aprile 2018 erano state stabilite due distinte tariffe in base alla fascia di reddi..

    Continua a Leggere

  • Contenzioso con il comune e la Mirto. L’Ispettorato del lavoro convoca le parti. Il comune nomina un legale

    When The Music Is Over

    Monreale, 12 novembre 2018 - Ancora non si chiude la questione che tiene in sospeso i 28 ex dipendenti della Tech Servizi S.r.l. di Siracusa, prevalentemente monrealesi, che avevano prestato servizio per circa dieci mesi presso la TECH, aggiudicatrice del servizio di gestione del servizio di ..

    Continua a Leggere

  • Danni del maltempo. Monreale, Altofonte e Corleone chiedono stato di calamità, ma alcuni Comuni non fanno altrettanto

    When The Music Is Over

    Roccamena, 12 novembre 2018 - I gravissimi danni causati dall'ondata di maltempo della settimana scorsa non sono bastati all'amministrazione di Roccamena per chiedere lo stato di calamità. Tra i Comuni che hanno segnalato i danni e a cui è stato riconosciuto lo stato di emergenza e di calamità..

    Continua a Leggere

  • Palermo vs Pescara  3-0. I Rosanero meritano la Serie A

    When The Music Is Over

    Palermo, 12 novembre 2018 - Stellone cala il tris al Barbera e lancia un messaggio chiaro al campionato.  Il Palermo vince con autorità con un ottimo Pescara togliendo il primato in campionato, con una gara in meno da giocare in virtù della compos..

    Continua a Leggere

  • Arriva l’influenza di stagione, parte la campagna vaccinale

    When The Music Is Over


  • Una sforbiciata dallo stile unico: Franco Lo Coco al Farmaca International

    When The Music Is Over

    [gallery ids="82475,82474,82473,82472,82471,82470,82469,82468,82467,82466,82465,82464,82463,82462,82461,82460,82459,82458,82457,82456,82455,82454,82453,82452,82451,82450,82449"]

    Palermo, 11 novembre - 2018 Una domenica all'insegna della moda capelli al San Paolo Palace, teatro dello Sh..

    Continua a Leggere

  • Volley, week end agrodolce per la Primula

    When The Music Is Over

    Monreale, 11 novembre 2018-Esordio amaro per la Primula che alla prima giornata di campionato di Pallavolo della Serie D Femminile sabato pomeriggio ha affrontato in casa la formazione del Cinisi perdendo per 3-0. La squadra d..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, 50 alberi rischiano di essere abbattuti. Cittadini chiamano Legambiente

    When The Music Is Over

    Roccamena, 11 novembre 2018 - A Roccamena si paventa una strage di alberi. Sono più di 50 le piante che rischiano di scomparire dalle strade del piccolo centro del Palermitano. Precisamente nella zona di parziale trasferimento, ossia quella della ricostruzione post sisma del Belice del 1968 che è ..

    Continua a Leggere

  • L’Atletico Monreale batte 2 a 1 lo Sporting Termini. Il bomber Tarallo traccia la vittoria della squadra monrealese

    When The Music Is Over

    [gallery ids="82394,82393,82392,82391,82390,82389,82388,82387,82386"] Monreale, 11 novembre 2018 - Una partita vietata ai deboli di cuore è stata  quella di ieri, disputata ai campetti Archimede, che ha visto confrontare le due compagini sportive, i padroni di casa l'Atletico Monreale e gl..

    Continua a Leggere

  • Fontana del Pozzillo tra erbacce e rifiuti. Così vengono valorizzati i monumenti storici a Monreale

    When The Music Is Over

    [gallery ids="82350,82349,82359"] Un bel biglietto da visita per i turisti e le scolaresche che si recano a visitare lo storico quartiere del Pozzillo, in via Antonio Veneziano la fontana è da tempo diventata una piccola discarica. Più volte lo stato dei luoghi è stato segnalato e ripulito ma ..

    Continua a Leggere

  • Conferenza Palermo sulla Libia, il Premier Conte: “Italia sostiene strategia Onu”

    When The Music Is Over

    "Il 12 e il 13 novembre si terrà a Palermo la Conferenza per la Libia, un evento organizzato in stretta collaborazione con la missione di supporto delle Nazioni Unite. L’obiettivo è dare un contributo concreto al percorso di stabilizzazione del Paese in pieno accordo con i principali attori poli..

    Continua a Leggere

  • Giuseppe Liotta, questa mattina a Palermo il funerale

    When The Music Is Over

    Palermo, 10 novembre 2018 - Si sono tenuti questa mattina, a Palermo, presso la Parrocchia M. Ss. Madre della Chiesa, i funerali di Giuseppe Liotta, il medico rimasto u..

    Continua a Leggere

  • Cittadinanza Attiva: Fabrizio Steri “Cambiamo noi per far sì che avvenga un cambiamento”

    When The Music Is Over

    [gallery ids="82321,82320,82319,82318,82317"] Monreale, 10 novembre 2018 - Ieri, nel magnifico palazzo arcivescovile di Monreale, si è svolto il primo incontro del “percorso di formazione alla cittadinanza attiva”. Come possono dei semplici civili diventare dei cittadini attivi uniti in u..

    Continua a Leggere

  • Monreale, rissa tra dipendenti della società di raccolta rifiuti. Intervengono i carabinieri

    When The Music Is Over

    Monreale, 10 novembre 2018 - È di due persone denunciate a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale il bilancio di una rissa scoppiata in pieno centro di Monreale nel corso della serata di ieri. La vicenda si è svolta nella piazza principale della città e non è chiara la motivazione che..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com