L’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche in visita a Monreale

0
tusa big

Gli allievi dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo sono giunti a Monreale per imparare le metodologie e le tecniche per la realizzazione del tipico biscotto monrealese a forma di S.

La delegazione di studenti è stata ospitata dell’azienda “Ai Sapori di Un tempo”. La dottoressa Vincenza Scala, che fa parte di un progetto di ricerca di “Slow food” sui dolci tipici legati alle festività religiose, ha spiegato le tecniche di produzione del biscotto di Monreale tenendo una lezione teorico-pratica.

La dottoressa Scala, insieme alle sorelle Giusy, Roberta e Rosanna e agli studenti, ha preparato alcuni dolci tipici fra i quali il biscotto di Monreale, la frutta martorana, i pupi con l’uovo, la pupaccena e i buccellati. La lezione sulla storia e la preparazione di questi ultimi hanno allietato la giornata dei presenti.

L’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, UNISG, ha sede a Pollenzo, frazione del comune di Bra, è nata nel 2004 per idea di Carlo Pertini, il fondatore di Slow Food, l’associazione internazionale presente in circa 150 paesi che promuove un nuovo sistema alimentare di qualità, ecologicamente sostenibile, e giusto nei confronti dei produttori e dei consumatori. Rappresenta la prima università nel suo genere, legalmente riconosciuta dallo Stato.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com