Oggi è 13/11/2018

Politica

Alberto Arcidiacono:”La dignità non si acquista, è già registrata nel dna di una persona”

Un appello al voto basato sulla forza dei programmi ma anche un attacco agli avversari politici

Pubblicato il 1 giugno 2014

Alberto Arcidiacono:”La dignità non si acquista, è già registrata nel dna di una persona”

“Non mancherà mai l’impegno, l’amore per questa città, per questi ragazzi che mi hanno regalato un sogno, l’emozione più forte provata dopo la nascita di mia figlia”.

Alberto Arcidiacono lancia un appello ai cittadini a votare per il cambiamento. Ed esalta il valore del gruppo che con lui ha scritto un programma con soluzioni concrete per la città. “Siamo partiti solo 6 mesi fa con un bel progetto, abbiamo superato il primo turno, vinceremo perché la città non può scegliere 20 anni di mala politica di chi l’ha condotta al disastro”.

Arcidiacono segna le distanze tra il suo gruppo di giovani, prestati alla politica, e coloro che “faranno a breve le nozze d’argento nella politica monrealese. Non può essere che sempre una cricca gestisca tutto.  Vi chiedo uno scatto d’orgoglio. Sul piatto della bilancia non mettiamo i sacchetti della spesa, promesse di posti di lavoro che nessuno può assicurare. Se ci saranno possibilità occupazionali saranno soggette a bando pubblico”.

Il candidato non  nasconde la difficoltà di affrontare i problemi del paese, che potranno trovare soluzione “forse tra 15 anni”. “Ma qualcuno deve farlo, mettendoci l’impegno e l’onere che comporta amministrare la città. Un onere – sottolinea – che non può gravare solo su poche persone, cosa che succede da 20 anni”.

“La dignità non si acquista, è già registrata nel dna di una persona. Noi possiamo presentare una valida alternativa, un progetto di cambiamento valido.”

Sul progetto sono intervenuti i candidati assessori che si sono succeduti sul palco. Ma non sono mancate pesanti frecciate alla coalizione avversaria.

L’on. Salvatore Lo Giudice ha difeso la candidatura di Alberto: “Abbiamo il migliore candidato, coerente, preparato. Siamo sempre più convinti della forza dei nostri principi, e del nostro progetto, il migliore per Monreale. Abbiamo avuto la capacità di mantenere la campagna elettorale sempre sul solco dei temi politici e delle soluzioni da portare per la città, che è stata distrutta da decenni di malaffare”.

L’avv. Francesco Troia ha attaccato chi “in questi giorni parla di imbrogli, di inciuci, perché non è in grado di attaccarci su programmi e progetti. Il candidato Capizzi dice sempre io farò e basta, vende solo fumo.

In un contesto sociale esistono 2 partiti. C’è chi concepisce la politica come amore per il cittadino, senza avere scheletri nell’armadio, fatta da cittadini irreprensibili, che non si piegano alle logiche familiari. Dall’altra parte c’è il partito democratico che di democratico porta solo il nome. Abbiamo assistito ad uno scempio politico senza precedenti, quando alle primarie di partito è stato fatto fuori un soggetto che amava il paese e rappresentava ideali di sinistra”.

E ancora “Chi vota Capizzi vota Toti Gullo che torna, come una meteora. Ha amministrato questo paese come cosa personale e oggi ne paghiamo le conseguenze. C’è una delibera di lottizzazione di un edificio ad uso civile con un progetto che porta la firma del figlio. Faceva parte del PDL, area Miccichè, e si apparentò con Zuccaro. Penso alla Giangrande che ha concepito l’ATO 2 come posto di collocamento privato. Quando penso al PD penso a 4 famiglie con la bava alla bocca per spartirsi la torta nuziale: lo dimostra la designazione degli assessori. Non posso non pensare alla mala politica che si piega a logiche familiari”.

Anche l’assessore designato Fabrizio Terruso ha rivolto una frecciata agli avversari: “Il risultato conseguito è dignitoso per chi come noi ha cominciato da 5 mesi a fare campagna elettorale. Capizzi è in campagna elettorale da 15 anni. Senza di noi sarebbe stato impostato un sindaco dalle poche persone che governano il PD. Mi rivolgo ai militanti del PD: Capizzi non è un tesserato del PD”.

Anche per Luigi D’Eliseo, altro assessore designato “Il PD ha già perso le elezioni con le primarie. Non è stato capace di fare esprimere un sindaco e ha fatto vincere gli amici”. Quindi un ringraziamento alla piazza, “un gruppo di ragazzi perbene ha cambiato Monreale portando una persona perbene al ballottaggio.”

Hanno preso la parola anche Antonella Giuliano “esempio della gente pulita che compone la squadra di Alberto”, e l’avv. Giuseppe Geraci, “designato dall’UDC per sostenere la candidatura di Alberto, persona onesta che mi piace rappresentare”.

Pier Gaetano Capizzi, altro assessore designato: “In questa campagna elettorale abbiamo messo insieme competenze, conoscenze, esperienze diverse. Con Alberto siamo in grado di cambiare Monreale. Abbiamo studiato le problematiche e trovato le soluzioni”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Via Olio di Lino, prevista per domani la riapertura

    Politica

    [gallery ids="82653,82652,82651,82650,82649"] Monreale, 13 novembre 2018 - Riaprirà domani via Olio di Lino, entro oggi sarà chiuso lo scavo mentre domani la ditta provvederà ad asfaltare.  Dopo otto giorni dall'apertura della voragine, l'impresa incaricata dall'Amap ha sostituito..

    Continua a Leggere

  • Roccamena richiede lo stato di calamità naturale. Ingenti danni all’agricoltura

    Politica

    Roccamena, 13 novembre 2018 - Anche la Giunta Comunale di Roccamena ha approvato la proposta per richiedere lo stato di calamità naturale a causa dei gravi danni subiti durante i giorni di forte maltempo che hanno interessato la Sicilia. [caption id="attachment_76791" align="alignleft" width="30..

    Continua a Leggere

  • Aquino, bollette dell’acqua da 17.000 euro. I residenti “Noi non paghiamo più”

    Politica

    Monreale, 13 novembre 2018 — Continua a sgorgare l’acqua dal marciapiede delle case popolari di via Santa Liberata, ad Aquino. L’annoso problema non ha ancora trovato una soluzione, e anzi sembra che le istituzioni non abbiano intenzione di inter..

    Continua a Leggere

  • “AAA locasi ufficio a San Martino delle Scale, prezzi modici”

    Politica

    San Martino delle Scale (Monreale), 13 novembre 2018 - Volete lavorare all’aria aperta? Avete bisogno di silenzio e tranquillità per portare avanti il vostro lavoro? Stare in un ambiente chiuso vi crea scompensi respiratori e non vi permette di dare il meglio al vostro datore di lavoro? Adesso..

    Continua a Leggere

  • Monreale, la Lega di Matteo Salvini entra in consiglio comunale. Ne faranno parte Giuseppe La Corte e Giuseppe Romanotto

    Politica

    Monreale, 12 novembre 2018 - Questo pomeriggio, nel corso dei lavori del consiglio comunale a Monreale, verrà ufficializzata la nascita del nuovo gruppo consiliare della “Lega”. Il Movimento di Matteo Salvini sarà presente con i consiglieri comunali Giuseppe La Corte (Capogruppo) e Giuseppe Ro..

    Continua a Leggere

  • Avvallamento stradale in Contrada Caputo Cardullo, pozza d’acqua impedisce il transito pedonale

    Politica

    Monreale, 12 novembre 2018 - Continua la lista dei danni provocati dal maltempo della settimana scorsa, e fanno luce sui problemi del territorio. ..

    Continua a Leggere

  • La rivincita di Giulia, il cane ha ripreso a correre e vive a Torino

    Politica

    [gallery ids="82529,82434,82433,82435"]

    Monreale, 12 novembre 2018 - A distanza di un anno possiamo dire che Giulia è felice, si è riscattata da un incidente che le avrebbe potuto cambiare la vita in peggio, ma fortunatamente non è andata così. È tornata a correre ed intorno ha ge..

    Continua a Leggere

  • Come si differenzia? Padre Elisée lo spiega alla fine della messa domenicale

    Politica

    Monreale, 12 novembre 2018 - La plastica deve essere pulita prima di essere gettata così come le lattine. La carta non deve essere sporca e priva di altro materiale. La domenica, a spiegare come differenziare è Padre Elisée, parroco della piccola chiesa di Fiumelato.

    Continua a Leggere

  • Scuolabus a Monreale, dimezzato il prezzo del canone. Si pagheranno 10 € mensili

    Politica

    Monreale, 12 novembre 2018 - Cambiano da oggi le tariffe del servizio scuolabus. La Giunta Municipale, dopo la riunione di giovedì scorso, ha stabilito le modifiche da apportare al prezzo degli abbonamenti. Il 24 aprile 2018 erano state stabilite due distinte tariffe in base alla fascia di reddi..

    Continua a Leggere

  • Contenzioso con il comune e la Mirto. L’Ispettorato del lavoro convoca le parti. Il comune nomina un legale

    Politica

    Monreale, 12 novembre 2018 - Ancora non si chiude la questione che tiene in sospeso i 28 ex dipendenti della Tech Servizi S.r.l. di Siracusa, prevalentemente monrealesi, che avevano prestato servizio per circa dieci mesi presso la TECH, aggiudicatrice del servizio di gestione del servizio di ..

    Continua a Leggere

  • Danni del maltempo. Monreale, Altofonte e Corleone chiedono stato di calamità, ma alcuni Comuni non fanno altrettanto

    Politica

    Roccamena, 12 novembre 2018 - I gravissimi danni causati dall'ondata di maltempo della settimana scorsa non sono bastati all'amministrazione di Roccamena per chiedere lo stato di calamità. Tra i Comuni che hanno segnalato i danni e a cui è stato riconosciuto lo stato di emergenza e di calamità..

    Continua a Leggere

  • Palermo vs Pescara  3-0. I Rosanero meritano la Serie A

    Politica

    Palermo, 12 novembre 2018 - Stellone cala il tris al Barbera e lancia un messaggio chiaro al campionato.  Il Palermo vince con autorità con un ottimo Pescara togliendo il primato in campionato, con una gara in meno da giocare in virtù della compos..

    Continua a Leggere

  • Arriva l’influenza di stagione, parte la campagna vaccinale

    Politica


  • Una sforbiciata dallo stile unico: Franco Lo Coco al Farmaca International

    Politica

    [gallery ids="82475,82474,82473,82472,82471,82470,82469,82468,82467,82466,82465,82464,82463,82462,82461,82460,82459,82458,82457,82456,82455,82454,82453,82452,82451,82450,82449"]

    Palermo, 11 novembre - 2018 Una domenica all'insegna della moda capelli al San Paolo Palace, teatro dello Sh..

    Continua a Leggere

  • Volley, week end agrodolce per la Primula

    Politica

    Monreale, 11 novembre 2018-Esordio amaro per la Primula che alla prima giornata di campionato di Pallavolo della Serie D Femminile sabato pomeriggio ha affrontato in casa la formazione del Cinisi perdendo per 3-0. La squadra d..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, 50 alberi rischiano di essere abbattuti. Cittadini chiamano Legambiente

    Politica

    Roccamena, 11 novembre 2018 - A Roccamena si paventa una strage di alberi. Sono più di 50 le piante che rischiano di scomparire dalle strade del piccolo centro del Palermitano. Precisamente nella zona di parziale trasferimento, ossia quella della ricostruzione post sisma del Belice del 1968 che è ..

    Continua a Leggere

  • L’Atletico Monreale batte 2 a 1 lo Sporting Termini. Il bomber Tarallo traccia la vittoria della squadra monrealese

    Politica

    [gallery ids="82394,82393,82392,82391,82390,82389,82388,82387,82386"] Monreale, 11 novembre 2018 - Una partita vietata ai deboli di cuore è stata  quella di ieri, disputata ai campetti Archimede, che ha visto confrontare le due compagini sportive, i padroni di casa l'Atletico Monreale e gl..

    Continua a Leggere

  • Fontana del Pozzillo tra erbacce e rifiuti. Così vengono valorizzati i monumenti storici a Monreale

    Politica

    [gallery ids="82350,82349,82359"] Un bel biglietto da visita per i turisti e le scolaresche che si recano a visitare lo storico quartiere del Pozzillo, in via Antonio Veneziano la fontana è da tempo diventata una piccola discarica. Più volte lo stato dei luoghi è stato segnalato e ripulito ma ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com