Oggi è 20/05/2018

Politica

Alberto Arcidiacono:”La dignità non si acquista, è già registrata nel dna di una persona”

Un appello al voto basato sulla forza dei programmi ma anche un attacco agli avversari politici

Pubblicato il 1 giugno 2014

Alberto Arcidiacono:”La dignità non si acquista, è già registrata nel dna di una persona”

“Non mancherà mai l’impegno, l’amore per questa città, per questi ragazzi che mi hanno regalato un sogno, l’emozione più forte provata dopo la nascita di mia figlia”.

Alberto Arcidiacono lancia un appello ai cittadini a votare per il cambiamento. Ed esalta il valore del gruppo che con lui ha scritto un programma con soluzioni concrete per la città. “Siamo partiti solo 6 mesi fa con un bel progetto, abbiamo superato il primo turno, vinceremo perché la città non può scegliere 20 anni di mala politica di chi l’ha condotta al disastro”.

Arcidiacono segna le distanze tra il suo gruppo di giovani, prestati alla politica, e coloro che “faranno a breve le nozze d’argento nella politica monrealese. Non può essere che sempre una cricca gestisca tutto.  Vi chiedo uno scatto d’orgoglio. Sul piatto della bilancia non mettiamo i sacchetti della spesa, promesse di posti di lavoro che nessuno può assicurare. Se ci saranno possibilità occupazionali saranno soggette a bando pubblico”.

Il candidato non  nasconde la difficoltà di affrontare i problemi del paese, che potranno trovare soluzione “forse tra 15 anni”. “Ma qualcuno deve farlo, mettendoci l’impegno e l’onere che comporta amministrare la città. Un onere – sottolinea – che non può gravare solo su poche persone, cosa che succede da 20 anni”.

“La dignità non si acquista, è già registrata nel dna di una persona. Noi possiamo presentare una valida alternativa, un progetto di cambiamento valido.”

Sul progetto sono intervenuti i candidati assessori che si sono succeduti sul palco. Ma non sono mancate pesanti frecciate alla coalizione avversaria.

L’on. Salvatore Lo Giudice ha difeso la candidatura di Alberto: “Abbiamo il migliore candidato, coerente, preparato. Siamo sempre più convinti della forza dei nostri principi, e del nostro progetto, il migliore per Monreale. Abbiamo avuto la capacità di mantenere la campagna elettorale sempre sul solco dei temi politici e delle soluzioni da portare per la città, che è stata distrutta da decenni di malaffare”.

L’avv. Francesco Troia ha attaccato chi “in questi giorni parla di imbrogli, di inciuci, perché non è in grado di attaccarci su programmi e progetti. Il candidato Capizzi dice sempre io farò e basta, vende solo fumo.

In un contesto sociale esistono 2 partiti. C’è chi concepisce la politica come amore per il cittadino, senza avere scheletri nell’armadio, fatta da cittadini irreprensibili, che non si piegano alle logiche familiari. Dall’altra parte c’è il partito democratico che di democratico porta solo il nome. Abbiamo assistito ad uno scempio politico senza precedenti, quando alle primarie di partito è stato fatto fuori un soggetto che amava il paese e rappresentava ideali di sinistra”.

E ancora “Chi vota Capizzi vota Toti Gullo che torna, come una meteora. Ha amministrato questo paese come cosa personale e oggi ne paghiamo le conseguenze. C’è una delibera di lottizzazione di un edificio ad uso civile con un progetto che porta la firma del figlio. Faceva parte del PDL, area Miccichè, e si apparentò con Zuccaro. Penso alla Giangrande che ha concepito l’ATO 2 come posto di collocamento privato. Quando penso al PD penso a 4 famiglie con la bava alla bocca per spartirsi la torta nuziale: lo dimostra la designazione degli assessori. Non posso non pensare alla mala politica che si piega a logiche familiari”.

Anche l’assessore designato Fabrizio Terruso ha rivolto una frecciata agli avversari: “Il risultato conseguito è dignitoso per chi come noi ha cominciato da 5 mesi a fare campagna elettorale. Capizzi è in campagna elettorale da 15 anni. Senza di noi sarebbe stato impostato un sindaco dalle poche persone che governano il PD. Mi rivolgo ai militanti del PD: Capizzi non è un tesserato del PD”.

Anche per Luigi D’Eliseo, altro assessore designato “Il PD ha già perso le elezioni con le primarie. Non è stato capace di fare esprimere un sindaco e ha fatto vincere gli amici”. Quindi un ringraziamento alla piazza, “un gruppo di ragazzi perbene ha cambiato Monreale portando una persona perbene al ballottaggio.”

Hanno preso la parola anche Antonella Giuliano “esempio della gente pulita che compone la squadra di Alberto”, e l’avv. Giuseppe Geraci, “designato dall’UDC per sostenere la candidatura di Alberto, persona onesta che mi piace rappresentare”.

Pier Gaetano Capizzi, altro assessore designato: “In questa campagna elettorale abbiamo messo insieme competenze, conoscenze, esperienze diverse. Con Alberto siamo in grado di cambiare Monreale. Abbiamo studiato le problematiche e trovato le soluzioni”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Bimbo di 6 anni aggredito da un randagio a Roccamena. I genitori presentano denuncia

    Politica

    Roccamena, 20 maggio 2018 - Un morso al braccio e qualche escoriazione al torace e tanta paura per un bimbo roccamenese. Ieri a Roccamena un bambino di sei anni è stato morso da un cane vagante per il territorio. L’episodio è avvenuto attorno alle 17.00 nei pressi di via Libertà. M.B., queste l..

    Continua a Leggere

  • Beccati alla guida dell’auto con il cellulare, 60 palermitani multati: si rischia la sospensione della patente

    Politica

    Palermo, 19 maggio 2018 - Salgono a 60 le multe per l’uso del telefonino alla guida di veicoli. Questo il bilancio dei controlli compiuti dalla Polizia Municipale di Palermo negli ultimi giorni. Il Comandante Gabriele Marchese ha disposto il servizio di quattro pattuglie con vigili in borghese ..

    Continua a Leggere

  • Centro di stoccaggio abusivo alla Guadagna. Corpo Forestale e Polizia denunciano 3 persone

    Politica

    Palermo, 19 maggio 2018 - Ieri pomeriggio in  un’operazione congiunta delle pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e S.P. della Polizia di Stato e del Nucleo Operativo Provinciale del Corpo Forestale R.S. è stato sequestrato, in via Guadagna a Palermo, in un contesto degradato della c..

    Continua a Leggere

  • Aspiranti sindaco da Contessa Entellina a Partinico. In provincia in 65 per 26 fasce tricolore

    Politica

    Palermo, 19 maggio 2018 - Sono in tutto 65 i candidati a sindaco in provincia di Palermo nei 26 comuni che andranno al voto il prossimo 10 giugno. Sono oltre mille, invece, i candidati ai consigli comunali per 334 scranni a disposizione. Alle elezioni amministrative andranno piccoli comuni per cui s..

    Continua a Leggere

  • Monreale, domani il Corteo storico «Nel segno di Guglielmo». Oggi il mercato medievale

    Politica

    Monreale, 19 maggio 2018 - È iniziata ieri la manifestazione monrealese «Nel segno di Guglielmo», tre giorni dedicati a rievocazioni storiche dell’epoca del Regno di Guglielmo II. L’associazione TE.M.A. sarà impegnata, nell’ottava edizione dell’evento, nella rappresentazione della dedica..

    Continua a Leggere

  • Interdittiva antimafia a due aziende di Roccamena. Sono riconducibili alla famiglia Diesi

    Politica

    Roccamena, 19 maggio 2018 - Due aziende, riconducibili alla famiglia Diesi di Roccamena che operano in Veneto sono state colpite da una interdittiva antimafia. Veneta trasporti e SG Petroli sono state escluse dal Prefetto di Verona da tutti i rapporti contrattuali con la pubblica amministrazione. ..

    Continua a Leggere

  • Salernitana vs Palermo 0-2. I rosanero vanno ai play off

    Politica

    Salerno, 19 maggio 2018 - Nonostante la vittoria di misura sul campo della salernitana con due gol di Chochev e del solito Nino La Gumina, e un gol regolare annullato a Rispoli, il campionato di serie B ha emesso il verdetto. Empoli e Parma direttamente in serie A. Il Palermo, insieme al F..

    Continua a Leggere

  • Concorso Inps, 967 posti per laureati come Consulente protezione sociale

    Politica

    Palermo, 19 maggio 2018 - È Stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 27 aprile 2018 un bando di concorso per titoli ed esami a 967 posti di Consulente protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS. I vincitori saranno assunti con contratto a tempo indeterminato. La scadenza pe..

    Continua a Leggere

  • Una Notte al Museo, stasera visite guidate a Palermo

    Politica

    Palermo, 19 maggio 2018 - Per gli amanti dell'arte e della cultura torna la Notte europea dei Musei: sabato 19 maggio. Sono previste in tutta Europa aperture notturne, per vivere l’atmosfera suggestiva delle visite serali dei musei. Nel capoluogo siciliano, Terradamare mette a disposizione..

    Continua a Leggere

  • Previsioni meteo, una strana estate in arrivo. Calda e secca al Nord, mite e piovosa al Sud

    Politica

    Monreale, 18 maggio 2018 - Dopo la mattinata uggiosa e piovosa di oggi, gli ultimi aggiornamenti danno altre piogge tra la notte di sabato 19 e le prime ore di domenica. Ultimissimi aggiornamenti prevedono per i giorni a seguire ancora una spiccata instabilità, tuttavia, nell'ultimo weekend di..

    Continua a Leggere

  • A Montelepre sporcaccioni beccati con le fototrappole. Per loro 600 euro di multa

    Politica

    [gallery ids="62742,62744"] Montelepre, 18 maggio 2018 - Le fototrappole comunali beccano i cittadini sporcaccioni che abbandonano i rifiuti in maniera selvaggia. Accade a Montelepre dove proseguono i controlli della polizia municipale volti al contrasto del fenomeno dell'abbandono indiscriminato..

    Continua a Leggere

  • Gli studenti guidano i turisti tra le bellezze di Monreale, domani si replica FOTO

    Politica

    [gallery ids="62736,62737,62738,62739"] Monreale, 18 maggio 2018 - Ha preso il via questa mattina, la manifestazione La scuola adotta la città, organizzata dall'assessorato alla Pubblica Istruzione e Beni culturali del comune di Monreale che ha coinvolto gli istituti scolastic..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, il sindaco Ciaccio si nomina capo dell’ufficio tecnico. Il M5S non ci sta

    Politica

    Roccamena, 18 maggio 2018 - A Roccamena il sindaco diventa il capo dell’ufficio tecnico. La decisione del primo cittadino del piccolo centro del Palermitano arriva dopo le dimissioni rassegnate dal terzo capo dell’ufficio tecnico in quattro anni di mandato del sindaco. Tommaso Ciaccio con una de..

    Continua a Leggere

  • Contro la retorica dell’antimafia l’appello social di intellettuali, politici e giornalisti. 23 maggio in silenzio

    Politica

    Palermo, 18 maggio 2018 - Un appello a manifestare in silenzio il 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, è stato lanciato attraverso i social da un centinaio tra scrittori, giornalisti, intellettuali, esponenti politici e della società civile attraverso l’hastag #Insilenzio e#Nientereto..

    Continua a Leggere

  • Amministrative 2019, il Pd Monreale scalda i motori. Assemblea con iscritti e simpatizzanti

    Politica

    Monreale, 17 maggio 2018 – Scalda i motori il Partito democratico. Partono le iniziative del circolo cittadino Pd in vista delle elezioni amministrative, che tra un anno a Monreale decreteranno il sindaco di Monreale e rinnoveranno il Consiglio comunale. Il Pd Monreale inizia con un’assemblea, a..

    Continua a Leggere

  • Discarica in area comunale. Scatta il sequestro del Corpo forestale a Santa Cristina Gela

    Politica

    Santa Cristina Gela, 17 maggio 2018 - Il nucleo operativo provinciale di Palermo del corpo forestale della Regione Siciliana ha sequestrato un’area di stoccaggio di rifiuti in contrada “Fifiut” a Santa Cristina Gela. L’area nella disponibilità del Comune è stata utilizzata senza autor..

    Continua a Leggere

  • “Monreale Arte in Fiore”, 2 e 3 giugno un tappeto di fiori lungo 60 metri in via Pietro Novelli

    Politica

    Monreale, 17 maggio 2018 - Profumo, musica e creazioni. L'arte floreale, in cui affonda le radici la tradizione barocc..

    Continua a Leggere

  • A San Giuseppe Jato studenti-ciceroni. Tour guidati tra Monte Jato e il Giardino della Memoria

    Politica

    [gallery ids="62660,62659,62661"] San Giuseppe Jato, 17 maggio 2018 – Gli studenti del Istituto comprensivo di San Giuseppe Jato diventano ciceroni alla scoperta delle Valle dello Jato. L’iniziativa «Alla scoperta di Jato», rientra nel calendario di «Panormus. La Scuola adotta la Città» ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com