Elezioni Amministrative 2014, aggiornate le graduatorie delle preferenze dei candidati al Consiglio Comunale

0
tusa big

Monreale, 29 maggio – Sono state aggiornate, presso il Primo Seggio Speciale, le graduatorie relative alle preferenze delle liste collegate ai candidati a sindaco di Monreale per le elezioni amministrative 2014 (LINK).
 Il riconteggio, espletato dall’Ufficio centrale, composto dal presidente del tribunale o da un suo delegato e dai componenti della prima sezione, rappresenta un controllo di legge atto a correggere eventuali errori. Spesso, infatti, si possono presentare alcune discrepanze (ad esempio quando nel verbale una lista viene riportata in ordine diverso rispetto a quello dichiarato all’atto della presentazione) che vengono così risolte proprio con il conteggio in prima sezione.

Importanti novità in caso di vittoria di Alberto Arcidiacono.

Nella lista “Cambiamo Monreale” ha visto aumentare le sue preferenze Francesco La Barbera, che, pur raggiungendo le stesse preferenze di Giuseppe Guzzo, mantiene comunque la terza posizione. La normativa, a parità di preferenze, privilegia infatti colui che è stato inserito prima nella lista elettorale.

In caso di vittoria di Capizzi, Cambiamo Monreale avrebbe 2 seggi, in caso di vittoria di Arcidiacono, invece, otterrebbe 7 seggi.

Risale di un posto in graduatoria invece Salvatore Billetta, della lista “Vivi Monreale”, che da 191 preferenze passa a 193, a pari merito con Stefano Mangano. Sarà Mangano stavolta a retrocedere a favore di Billetta perché posizionato in coda nella lista elettorale. Nell’ipotesi di vittoria di Capizzi, Billetta sarebbe il primo dei non eletti della sua lista. In caso di vittoria di Arcidiacono, alla lista scatterebbero 5 consiglieri.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com