Di Matteo: “Si configura una competizione del centro sinistra, diciamo ai nostri elettori di non votare per nessuno dei due”

0
Araba Fenice desk

Monreale, 27 Maggio. Si sono concluse ieri, le operazioni di spoglio relative alle elezioni amministrative nella nostra città. Il risultato finale è ancora incerto, e sarà determinato dal ballottaggio dell’8 e 9 Giugno prossimi, che vedrà competere alla poltrona della “sala rossa” i candidati Alberto Arcidiacono e Pietro Capizzi.

A fronte di due soli contendenti rimasti, però, altri 4 non hanno raccolto il numero sufficiente di preferenze per ambire alla carica.

Fra essi, il Sindaco uscente Filippo Di Matteo, che ha ricevuto 2418 preferenze, non accedendo al turno successivo.

La sua dichiarazione, però, lascia intendere la volontà di proseguire, all’interno del centro destra, nell’impegno politico, grazie ai consiglieri eletti nelle liste d’appoggio alla sua candidatura.

A tal proposito, Di Matteo sottolinea come, il prossimo ballottaggio, sarà una sfida fra due candidati di centro sinistra, ed in tal senso chiude alla possibilità di eventuali accordi con uno di essi, invitando inoltre gli elettori del centro destra a non recarsi alle urne:

“Ringrazio gli elettori che mi hanno votato oggi e nel 2009, dandomi, allora, il compito di amministrare la città.

Oggi i monrealesi hanno votato i due sindaci del centro sinistra, per cui, noi, come centro destra, non appoggiamo nessuno dei due ed anzi, diciamo ai nostri elettori di non votare per nessuno dei due.

Quella che si configura è infatti una competizione del centro sinistra.

Siamo rispettosi della volontà popolare e non abbiamo nessun desiderio di poltrone:

saremo in consiglio comunale, e al suo interno continueremo a votare tutte le delibere che saranno tese al bene della città, come ho fatto anche oggi, con gli ultimi atti della mia giunta.

A fine settimana terremo un comizio, durante il quale ringrazieremo tutti gli elettori e la città.”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com