Vele del Sud e Ferdinando Arena intervengono sulla questione cooperativa dei rifiuti

0
Araba Fenice desk

Monrele, 18 Maggio. La lista “Vele delSud”, impegnata nella campagna elettorale di avvicinamento alle prossime elezioni amministrative del 25 Maggio, a sostegno del candidato Sindaco Ferdinando Arena, interviene sulla questione sollevata stamane da Salvino Caputo, circa le presunte promesse lettorali perpetrate in seno alle cooperative di gestione rifiuti.

In una nota inviata alla stampa, il coordinatore regionale di Vele del Sud, Francesco Di Maio dichiara di prendere atto “con grande trepidazione e sgomento per quanto pubblicato sulle testate giornalistiche in data odierna, dall’avvocato Salvino Caputo, circa la richiesta di sottoscrizione di schede di adesione per l’affiliazione o costituzione di cooperative per la raccolta differenziata di rifiuti sottoposta a disoccupati, con la falsa promessa di assunzione e stipendi di 1000 euro, perpetuata da parte di soggetti interessati al momento elettorale.”

Nella nota, anche la dichiarazione in merito del candidato Sindaco Ferdinando Arena, che, “nel condannare la viltà con cui ancora oggi si concepisce lo sfruttamento delle necessità primarie della gente bisognosa per trarre profitto elettorale, invitano le autorità competenti ad intervenire per ripristinare lo stato di legalità, e la dove si sia configurato lo scambio di voto chiedono l’applicazione di quanto previsto dalle leggi vigenti.

Inoltre si fa appello a tutte le forze politiche interessate nonchè al Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia a vigiliare sullo svolgimento democratico delle consultazioni elettorali.”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com