Oggi è 23/05/2018

Cronaca

Emergenza randagi. L’ass. UNA pronta ad intervenire ma attende ancora la consegna del locale dell’Acetilene

I tecnici volontari disposti a stilare gratuitamente una relazione tecnica di fattibilità con capitolato di spesa per attivare il servizio di pronto intervento

Pubblicato il 17 maggio 2014

Emergenza randagi. L’ass. UNA pronta ad intervenire ma attende ancora la consegna del locale dell’Acetilene

Il Comune di Monreale ha concesso in comodato d’uso gratuito all’Associazione “U.N.A. PALERMO, MONREALE E PROVINCIA” ONLUS, il locale cosiddetto “Acetilene” ubicato lungo la panoramica della strada Rocca – Monreale in via Fontana del Drago n. 3, per essere adibito a locale di prima accoglienza per gli animali, dove si pensa di attivare l’ambulatorio Veterinario Comunale.

Il 13 Maggio il sindaco Di Matteo ha inviato una lettera, con carattere di estrema urgenza, al dirigente dell’area APGAT, ing. Maurizio Busacca, disponendo che venisse immediatamente sgombrato il locale da tutto il materiale e dalle attrezzature non pertinenti, e che le chiavi del locale venissero consegnate all’ass. UNA. I volontari lamentano che ancora non hanno potuto prendere possesso dei locali.

L’ass. ha presentato al comune la propria disponibilità ad attivare il servizio di primo pronto intervento veterinario per la lotta al randagismo e per la tutela degli animali a costo zero per il Comune. Per il sindaco Di Matteo, la proposta rappresenta una reale soluzione per attivare immediatamente il servizio in considerazione della disponibilità del locale, delle attrezzature fornite dalla USL 6, e dell’ausilio dei volontari dell’ass. UNA.

Pietro Mazzara, Tecnico Ambientale, associato e sostenitore UNA, fautore dell’Iniziativa, e Lo Vecchio Giuseppe, Presidente dell’associazione U.N.A., si serviranno in una prima fase del presidio come soluzione per affrontare le soluzioni emergenziali, nelle more che venga  finanziato e realizzato il canile municipale di Contrada Ginestre, il cui progetto è stato avanzato dall’Amministrazione comunale, da finanziare con i Fondi Europei.

Attende la consegna dei locali l’Ingegnere Benedetto Madonia, consulente del sindaco e socio dell’U.N.A.. Madonia e il Perito Tecnico Ambientale Pietro Mazzara presteranno gratuitamente la propria competenza per stilare una relazione tecnica di fattibilità, in rispetto alle normative di sicurezza, urbane, ambientali e igienico sanitarie, con successivo capitolato di spesa da presentare al comune affinché esegua la ristrutturazione.

“Gran parte dei lavori – dichiarano i due tecnici – saranno fatti in economia personalmente dagli associati, da varie associazioni e da privati, per cominciare al più presto ad affrontare l’emergenza di sterilizzare le cagne e microcippare tutti i cani presenti sul territorio di Monreale”.

I volontari denunciano intanto la presenza di cucciolate abbandonate presso i cassonetti dei rifiuti, e hanno lanciato anche una campagna di sensibilizzazione nei confronti di tutti i cittadini finalizzata all’adozione degli animali.

Lo Vecchio risponde invece a coloro che hanno voluto trovare una scopo elettorale in questa iniziativa. “All’interno dell’associazione ci sono volontari che appartengono a differenti aree politiche, ed alcuni di essi sono anche candidati al consiglio comunale. Il nostro interesse rimane quello di affrontare l’emergenza randagismo, e per questo ci confronteremo, e se il caso richiameremo alla sua responsabilità, il sindaco di questa o della prossima amministrazione”

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, corso Operatore del benessere: approvata la terza e la quarta annualità all’ente Ted

    Cronaca

    Monreale, 23 maggio 2018 - Approvata la terza e la quarta annualità del corso Operatore del benessere che si svolgerà nella sede di Monreale dell'ente di formazione professionale Ted. Il corso, che partirà tra quindici giorni, rientra nel programma operativo del Fondo sociale Europeo 2014-20..

    Continua a Leggere

  • Gli italiani vanno sempre più pazzi per i cellulari

    Cronaca

    Da quando la tecnologia mobile è arrivata nel nostro paese, noi italiani l'abbiamo adottata con grandissimo entusiasmo. Lo dimostrano i dati diffusi a febbraio da Enlabs: su 59 milioni di italiani, 43 milioni utilizzano internet e ben 49 milio..

    Continua a Leggere

  • Palermo, aula bunker. La giornata della legalità (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="64374,64375,64376,64377,64378,64379,64380,64381,64382,64383,64384,64385,64386,64387,64388,64389,64390,64391,64392,64393,64394,64395,64396,64397,64398"] Aula bunker dell’Ucciardone (Palermo), 23 maggio 2018 - Il 23 maggio del 1992 alle 17:58  l'auto su cui viaggiava ..

    Continua a Leggere

  • Monreale e i disservizi postali. Poste Italiane: “Installeremo cassette modulari sulle strade di ingresso alle unità abitative, per sopperire ad alcune carenze relative alla toponomastica e alle complessità morfologiche del territorio”

    Cronaca

    Monreale, 23 maggio 2018 - Si è tenuto ieri pomeriggio il tavolo tecnico tra comune di Monreale e Poste Italiane, per affrontare il problema dei disservizi riscontrati nel recapito della posta, soprattutto, ma non solo, nelle contrade monrealesi. Una questione sollevata dalla nostra redazione, e po..

    Continua a Leggere

  • Monreale. È ancora emergenza al cimitero. Decine di salme al deposito e aria irrespirabile

    Cronaca

    [gallery ids="64348,64349,64350,64351,64352,64353,64354"] Monreale, 23 maggio 2018 - È ancora emergenza all'interno del cimitero di Monreale. Al deposito ci sono tantissime salme alle quali non è stata ancora data una degna sepoltura. Protestano i cittadini, costretti, per portare qualche fiore..

    Continua a Leggere

  • Roberto Fico: «Continuare a cercare la verità sulle stragi e aggiornare le norme antimafia»

    Cronaca

    Palermo, 23 maggio 2018 - Roberto Fico, presidente della Camera dei deputati a Palermo, stamattina è a Palermo in occasione dell’anniversario delle strag..

    Continua a Leggere

  • La nave della Legalità sbarca a Palermo. Il corteo verso l’aula bunker VIDEO

    Cronaca

      Palermo, 22 maggio 2018 - Con l'operazione antimafia eseguita all'inter..

    Continua a Leggere

  • Blitz antimafia alla Noce. I nomi e le foto degli arrestati

    Cronaca

    [gallery ids="64197,64198,64199,64200,64201,64202,64203,64204,64205,64206"] Palermo, 22 maggio 2018 - Dieci gli arrestati nell'ambito dell'operazione antimafia della Mobile di Palermo nel quartiere Noce. Ecco i nomi: Giovanni Musso, Giovanni Di Noto, Salvatore Pecoraro, Fabio La..


  • Circonvallazione al buio e senza segnaletica orizzontale. Caputo scrive al Prefetto

    Cronaca

    Monreale, 22 maggio 2018 - Esiste una linea che separa dissesto finanziario di un comune e sicurezza dei cittadini? La mancanza di risorse può davvero mettere in pericolo la vita dei cittadini? Caso, ormai diventato emblematico, è la Circonvallazione di Monreale. L’importante asse viario, nel tr..


  • Operazione antimafia nella notte, 11 arresti alla Noce. Pizzo, feste religiose e intimidazioni

    Cronaca

    Palermo, 22 maggio 2018 - Anche la festa religiosa del quartiere serviva a mantenere gli uomini di Cosa nostra. La mafia non ha pietà: e impon..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com