Il significato del Crocifisso nell’omelia di Mons. Pennisi

0
Araba Fenice desk

Si è tenuta questa mattina alla Collegiata la messa celebrata da S. E. Mons Pennisi. In una chiesa gremita di fedeli e alla presenza delle autorità civili e religiose, l’Arcivescovo di Monreale ha posto una domanda: “Che cos’è il crocifisso per noi?”

L’omelia è stata tutta incentrata sul richiamo, rivolto ai cristiani, a lasciarsi ispirare dal significato reale del Crocifisso, “che non deve essere un simbolo che sentiamo lontano, circondato magari da una certa devozione, ma che non incide profondamente sulla nostra vita”.

“Portare il Crocifisso per le strade esprime un grande sentimento di compassione: verso le persone malate e sole, verso i cristiani perseguitati crocifissi come Gesù, verso le persone  che a causa della crisi vivono nella precarietà, nella disoccupazione, nella minaccia di essere licenziati, verso gli immigrati, verso i carcerati, verso coloro che vivono senza fede e senza speranza.”

Un’orazione incentrata sulla concretezza del messaggio cristiano che deve essere testimonianza quotidiana. “Proclamando il crocifisso con la nostra vita, con la nostra fede, con la nostra speranza, con la nostra carità, con la nostra comunione vissuta, con la nostra vita, cerchiamo di aiutare la nostra società ad uscire da questo degrado terribile di umanità cui sembra condannarsi”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com