Degrado in Via Strazzasiti. I residenti presentano denuncia alla Procura

0
Araba Fenice desk

La zona periferica della città di Monreale, intorno a Via Esterna Strazzasiti, si è trasformata, da luogo di villeggiatura di molti monrealesi, in centro abitato, dove risiedono per tutto l’anno decine e decine di famiglie, non unicamente di origine monrealese. Anche dalla vicina Palermo si sono trasferite molte famiglie, in cerca di un luogo più tranquillo dove vivere, non molto distante dal capoluogo.

Molte di queste famiglie oggi guardano con rammarico alla scelta fatta, a causa delle condizioni in cui versa l’area. Diverse mail sono giunte in redazione. I residenti lamentano le condizioni ambientali complessivamente degradate dei luoghi e, in particolare, il dissesto del manto stradale della Via Strazzasiti e delle strade adiacenti, dove sono presenti numerose e profonde buche e dove manca un’adeguata segnaletica stradale. Ciò rende il transito molto pericoloso, soprattutto nelle ore di buio per l’ulteriore mancanza di illuminazione pubblica.

“La Via Strazzasiti era servita – ricorda un lettore di Filo Diretto – per tutta la sua estensione da un servizio convenzionato di autolinee che agevolava notevolmente le famiglie residenti nella zona adiacente per i collegamenti con il centro abitato e le zone circostanti. Ad oggi tale servizio è limitato soltanto ad un breve tratto iniziale della suddetta Via che presenta meno problemi al manto stradale.

A ciò si aggiunge la presenza di voluminosi cumuli di spazzatura di ogni genere, quasi in maniera permanente, che spesso ostacolano il transito dei veicoli. Tali cumuli sono rinvenibili in un’area molto più vasta circostante la Via Strazzasiti, peraltro densamente abitata, che risente dell’inadeguata raccolta da parte dei mezzi dell’ATO.

Il quadro sopra esposto si completa – se così si può dire – con la presenza di numerosi cani randagi che causano non pochi problemi alla salubrità del territorio in questione”.

I lettori riscontrano di avere assistito, nel corso degli anni, ad un aggravamento delle condizioni dell’area. Alcuni residenti hanno deciso di procedere ad una raccolta di firme che è stata protocollata al Comune in data 18 marzo per l’inoltro al competente Ufficio. “Ad oggi non abbiamo avuto alcun riscontro – lamentano i sottoscrittori. – Cogliamo l’occasione per richiamare l’Amministrazione comunale alle proprie responsabilità, come fra l’altro sancite da numerosi pronunciamenti giudiziari, derivanti dalla non idonea manutenzione e dal non adeguato controllo dello stato delle strade comunali”.

Alcuni residenti hanno quindi presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Palermo, il 27 marzo 2014, con richiesta di accertare se esistono ipotesi di reato dei soggetti competenti ascrivibili alla situazione denunciata.

L’assessore al ramo Mimmo Vittorino, interrogato sulla questione, vuole rassicurare i residenti di Via Strazzasiti: “Abbiamo già appaltato l’intervento per la manutenzione delle strade. Via Strazzasiti rientra nel piano di intervento”.

Da diversi mesi la gara d’appalto che finanzia con € 49.000,00 la manutenzione delle strade dissestate di Monreale è stata espletata. Si comincerà dalle strade del centro di Monreale per poi procedere su quelle periferiche. I tempi previsti? “I tempi burocratici sono stati maggiori del previsto. Pensiamo di cominciare gli interventi a fine Maggio” – risponde l’assessore.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com