Cantina Kaggio: domani la cerimonia di consegna dei lavori

0
Araba Fenice desk

Domattina alle ore 11.00 il Consorzio “Sviluppo e Legalità” consegnerà ufficialmente i lavori, per la realizzazione di un Centro Aziendale di Sperimentazione presso la cantina Kaggio, al raggruppamento temporaneo di imprese, costituito dalla COFEDIL e dalla TECNO COSTRUZIONI che si è aggiudicata l’appalto.

Il progetto è stato già finanziato con fondi del PON Sicurezza 2007 – 2013 per un importo di € 2.000.077.

Alla cerimonia di consegna, organizzata dal Consorzio “Sviluppo e Legalità”, del quale fanno parte i Comuni di Altofonte, Camporeale, Corleone, Monreale, Piana degli Albanesi, Roccamena, San Cipirello, San Giuseppe Jato, vi prenderanno parte, fra gli altri il presidente del Consorzio Filippo Di Matteo, il direttore Lucio Guarino, i sindaci dei comuni aderenti al consorzio ed altre autorità civili, militari e religiose. Il complesso immobiliare Kaggio confiscato a Riina Salvatore e Brusca Bernardo ai sensi della normativa antimafia, si trova nel territorio di Monreale in contrada Finocchiaro (Ex Feudo Pietra lunga).

Il bene è stato trasferito nello stato di fatto e di diritto al patrimonio indisponibile del Comune di Monreale per essere successivamente assegnato al Consorzio Sviluppo e  Legalità. Una storia lunga e travagliata quella del complesso aziendale Kaggio, sito in una delle zone calde della Sicilia e utilizzato negli anni ‘80 dal clan dei corleonesi come strumento per il riciclaggio dei soldi sporchi di Cosa nostra, sequestrato dalla magistratura nel 1994 e confiscato definitivamente nel 1996.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com