Cucina Vegana

Ricetta Vegana: BRUSCHETTE

Ricetta Vegana: BRUSCHETTE

Ho un’intuizione e sento già una stretta allo stomaco perché, scommetto, stiamo proprio parlando del foie gras.

Chiedo conferma e lei tutta contenta mi dice che è proprio quello, il foie gras, e mi consiglia vivamente di assaggiarlo perché è sicura del fatto che non esista paté più buono di quello.

Credo che in quel momento l’espressione del mio viso esprimesse un misto tra disgusto e divertimento perché questa mia amica era palesemente all’oscuro di cosa fosse in realtà il foie gras.

E’ vero che è un paté, ed è anche vero che è commestibile, letteralmente significa “fegato grasso” e ammetto che, pur sapendo come viene prodotto non ho mai avuto il coraggio di vederlo con i miei occhi, pur ricevendo tantissimi video di segnalazioni o semplicemente informativi. 

E’ il fegato di un’anatra o un’oca costretta, da un tubo metallico infilato in gola e spinto fino allo stomaco, a sovralimentarsi in pochi secondi con quantità enormi di mais; questo comporta l’ingrossamento del fegato dell’animale per 10 volte rispetto alle normali dimensioni e, a causa anche del tubo, l’animale è soggetto a soffocamento, lesioni, infezioni, infiammazioni e atroci dolori. 

La prima volta che ne ho sentito parlare non ero ancora vegana, il mio percorso sarebbe iniziato dopo poco tempo e in quel periodo mi limitavo ad informarmi e a riflettere cercando di capire cosa avrei potuto fare io personalmente per evitare tanta sofferenza trovando poi la soluzione che ho ritenuto più giusta. 

Ma pur ritenendo ancora normale cibarmi di carne non sono riuscita a pensare che davvero qualcuno possa essere arrivato ad inventare una cosa così rivoltante col solo scopo di cibarsene.

In questi casi bisogna andare oltre l’essere vegani, vegetariani e simili, e nemmeno serve una particolare sensibilità per rifiutare di ammettere una pratica di questo genere sia nella nostra che in tutte le altre società, anche se, pur non avendo io un buon rapporto con la vecchia Italia, sono felice di ammettere che proprio il nostro Paese come altri ne ha vietato la produzione.

Per quanto riguarda i paté vegetali, ne potremmo inventare un’infinità; proporrò qui una salsa dal sapore forte, ma che può essere soggetta a mille varianti. 

BRUSCHETTE 

Ingredienti (per 2 persone):

– 4 fette di pane

– 2 pomodori

– 1 cucchiaio di capperi

– 15 olive nere

– basilico

– aglio

– olio

Frullate con il mixer i pomodori, i capperi, le olive e alcune foglie di basilico; questa è già la vostra salsa, aggiungete un po’ di olio ma evitate il sale poiché il sapore è già abbastanza forte.

Tostate le fette di pane e strofinate sopra due spicchi d’aglio; a questo punto potete cospargerle abbondantemente con la salsa.

Ovviamente gli ingredienti cambiano in base al nostro gusto personale, e, ad esempio, al posto dei capperi potremmo frullare melanzane, zucchine o peperoni che darebbero un sapore molto più delicato alla nostra salsa. 

Ricevi tutte le news
Scritto da: Redazione
Pubblicato il 12 aprile 2014

Potrebbero interessarti anche:


  • Monreale. Rendiconto 2016. Fumata nera in consiglio: l’opposizione fa mancare il numero legale

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 novembre 2017 - Ennesima fumata nera in consiglio comunale. Rinviata a domani pomeriggio, per mancanza del numero legale, la seduta convocata per procedere all’approvazione del rendiconto finanziario 2016. Il consiglio comunale, dopo il rinvio delle prime sedute, era stato convocat..

    Continua a Leggere

  • Precari nella P.A. dal 1 gennaio 2018 parte il piano straordinario di assunzioni

    Cucina Vegana

    Al via all'assunzione di 50 mila precari storici della pubblica amministrazione. La circolare firmata dalla ministra della PA Marianna Madia dà indicazioni alle amministrazioni pubbliche che potranno partire subito con le assunzioni, a partire da gennaio 2018, per ..

    Continua a Leggere

  • Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 novembre 2017 - "Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?" Questo è l'interrogativo che si poneva il grande Gianni Rodari, rispetto alle più rigide, ripetitive e, spesso, persino punitive modalità di un certo modo, tradizionale, o..


  • Corleone, condannati e assolti al processo Grande Passo 4. Imprese denunciano il pizzo

    Cucina Vegana

    [ngg_images source="galleries" container_ids="248" display_type="photocrati-nextgen_basic_imagebrowser" ajax_pagination="0" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"] Corleone, 23 novembre 2017 - La procura antimafia aveva richiesto in tutto, per le ..

    Continua a Leggere

  • “Spunti di cambia-Menti”: un cine-convegno al Pagliarelli per i detenuti uomini maltrattanti

    Cucina Vegana

    Palermo, 23 novembre 2017 -In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, l'Associazione “Un Nuovo Giorno”, con il patrocinio del Comune di Palermo promuove e organizza, all’interno della casa Circondariale Pagliarelli il cine-convegno “Spunti di cambia-Menti”. L'even..

    Continua a Leggere

  • A Monreale la prima sagra del Buccellato. Il 9 e 10 dicembre cultura, scienza e tecnologie alimentari

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 novembre 2017 - Monreale si prepara al Natale con un dolce evento dal sapore siciliano. Il Collegio di Maria, il 9 e 10 dicembre, ospiterà la prima sagra del buccellato, il biscotto tipico della ricorrenza natalizia. La manifestazione è organizzata dall'Associazione dei Commercianti d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 novembre 2017 - Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quelli necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016. Martedì il numero legale era venuto a mancar..


  • ARS: Marco Intravaia in corsa per il ruolo di capo del cerimoniale

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si prospetta un ruolo in prima fila per Marco Intravaia all’interno del nuovo organigramma dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intravaia, consigliere comunale di Monreale (gruppo misto), è un fedelissimo del Presidente della Regione Nello Mu..


  • Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo d..


  • “La signora delle pomelie”. Il racconto di Filippa Gracioppo

    Cucina Vegana

    Monreale, 19 novembre 2017 – Continua, con la rubrica "Iltuolibro", il nostro impegno e il nostro contributo a favore di nuovi scrittori che, attraverso uno spazio messo a loro disposizione sul nostro quotidiano, vogliano farsi conoscere ad un pubblico più vasto. "Iltuolibro"  Vostro qu..


  • I Carabinieri celebrano a Monreale “Virgo Fidelis”

    Cucina Vegana

    Monreale, 22 novembre 2017 - Ieri 21 novembre 2017, alle ore 18:00, presso il Duomo di Monreale, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfa..


  • Monreale. Sul rendiconto di gestione 2016 salta per la terza volta il Consiglio comunale. La maggioranza non c’è

    Cucina Vegana

    Monreale, 22 novembre 2017 - Flop per il terzo Consiglio comunale rinviato a giovedì 23 novembre per assenza del numero legale. Di fatto tra le file resta una maggioranza scarsa, nove consiglieri. Russo e Di Benedetto escono lasciando l'ago della bilancia in mano all’opposizione, ma quest’ultim..


  • Acquapark Monreale