Esenzione ticket. Ritardi nell’emissione dei certificati da parte dell’ASP

0
tusa big

Dal 2 Aprile sono più di 400 le pratiche inoltrate dall’ufficio di Monreale dello SPI CGIL (sindacato pensionati italiani) presso gli uffici palermitani dell’ASP. Ma finora non è stato prodotto neanche uno dei certificati E 01, E 02, o degli altri che riconoscono agli utenti l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario.

“Un ritardo inspiegabile – nelle parole del segretario della sezione monrealese dello SPI, Nunzio Battaglia – che arreca un danno gravissimo per tutte quelle persone che non hanno la disponibilità economica per acquistare i farmaci”.

Mentre l’esenzione per gli over 65, con reddito rientrante nei limiti stabiliti dalla norma, viene rilasciata direttamente dal sindacato, negli altri casi è necessario inoltrare la pratica presso l’ASP e attendere che venga evasa.

“Dopo che i nostri operatori volontari si adoperano per aiutare le persone anziane e i loro familiari, constatiamo con amarezza che ad oggi non arriva l’OK alle richieste inviate dal giorno 2 aprile all’ASP con la relativa certificazione della situazione reddituale. Non possiamo accettare le lungaggini procedurali dell’ASP. Chiediamo che la direzione dell’ASP – conclude Battaglia – si organizzi per venire incontro alle aspettative dei cittadini di Monreale.

Domani invieremo una nota di sollecito all’ASP Palermo.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com