Processo Nuovo Mandamento, martedì verrà ascoltato Giuseppe Micalizzi

0
tusa big

E’ stata rinviata al prossimo martedì, l’udienza relativa al processo Nuovo Mandamento, l’operazione che azzerò i clan mafiosi, svelando i piani di Cosa nostra in una grossa fetta della provincia di Palermo. Le indagini dei Carabinieri avrebbero fatto luce sulla lupara bianca di Giuseppe Billitteri, un venditore ambulante che avrebbe cercato di farsi strada nell’ambito mafioso.
Per quanto riguarda l’iter del processo Nuovo Mandamento, è stata sciolta la riserva in merito all’utilizzabilità degli atti riguardanti le dichiarazioni di Micalizzi, il pentito che era affiliato alla cosca mafiosa di Monreale e che si è trovato coinvolto in due omicidi decidendo, in seguito, di collaborare con la giustizia.
Il GUP Giovanni Scaduto ha ritenuto utilizzabili ai fini processuali le dichiarazioni di Micalizzi. Nel corso della prossima settimana verranno stilati i calendari sulle discussioni dei numerosi giudizi abbreviati richiesti, e verrà ascoltato lo stesso Micalizzi.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com