Piove sul bagnato

0
Araba Fenice desk

Oggi per la società sportiva Monreale Calcio erano previste, come da calendario, due partite riguardanti i campionati di categoria Giovanissimi sperimentali ed esordienti.

Le condizioni inaccettabili del campo e l’impraticabilità dello stesso, hanno portato i giudici di gara a rinviare entrambe le partite, rimandando così a casa i molti giovani venuti allo stadio per disputare le partite.

La rabbia dei dirigenti del Monreale calcio si alza contro un’amministrazione che in questi anni non si è mai interessata veramente ad una questione molto sentita dalla città. Si aspettano da tempo l’avvio dei lavori di ristrutturazione della stadio Comunale di Monreale, grazie all’approvazione del progetto e del finanziamento di 1 milione e 445 mila euro stanziato dalla Regione Sicilia. Ma ciò ancora non è avvenuto.

Il calcio a Monreale è uno degli sport più seguiti e partecipati. La società sportiva Monreale calcio si spende ogni anno per portare avanti delle attività  volte al divertimento e alla sana competitività, coinvolgendo tutti quei giovani appassionati di questo sport. I valori che si certa di insegnare ai tanti giovani partecipanti sono quelli dell’amicizia, della correttezza e del rispetto dell’altro. Ma il gran lavoro portato avanti dalla società e dai suoi collaboratori si scontrano, molto spesso,  con l’insensibilità e un non reale interessamento dell’amministrazione verso una tematica sociale importante che porta al coinvolgimento di tanti giovani.

La messa in ristrutturazione del campo bisogna vederla come un’opportunità in più da garantire ai tanti giovani che amano divertirsi con il calcio, da una parte, e far si che i genitori mandino i propri figli in luoghi ricreativi adeguati allo svolgimento delle attività che non comportino rischi ai più piccoli

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com