Di Matteo: “Insieme” alla luce del sole, Caputo Capizzi allo scoperto

0
tusa big

La temperatura di questi giorni, almeno sul piano politico, è in forte aumento, e l’attività degli addetti stampa dei candidati alle prossime amministrative, aspiranti sindaci e in qualche caso solamente consiglieri, sta diventando frenetica. Non passano molte ore da una critica che la controreplica arriva sulle pagine dei quotidiani locali.

Questa volta il sindaco Di Matteo, in una lettera inviata in redazione, con un incipit virgolettato che non sembra messo a caso ma che piuttosto fa pensare ad un doppio senso, stigmatizza il duo Piero Capizzi/ Mario Caputo per le accuse rivoltegli e pubblicate ieri da Monreale News:

“Finalmente “Insieme” alla luce del sole, Caputo Capizzi allo scoperto. E’ una scena che già ci aspettavamo.

In riferimento alle congiunte dichiarazioni di stampa dei consiglieri comunali Mario Caputo e Piero Capizzi sul rilancio turistico e sul campo sportivo Conca D’Oro, ci riallacciamo a quanto già dichiarato nei giorni scorsi e nel comunicato precedente di questa mattina”.

Un affondo invece Di Matteo lo riserva al candidato sindaco del centro-sinistra Piero Capizzi: “Voglio evidenziare al consigliere Capizzi che nessuno ha mai parlato di revoca del finanziamento del Campo Sportivo di Aquino. La mia amministrazione si è semplicemente limitata a far conoscere che l’amministrazione Gullo-Capizzi ha destinato in modo diverso la somma di euro 4 milioni e 200 finanziata dallo Stato per la realizzazione del campo di Aquino, privando i cittadini di una importante infrastruttura sportiva quale il campo di calcio”.

Il sindaco quindi si rivolge ai cittadini. “Voglio solo comunicare ai cittadini monrealesi che in questi giorno dividerò le copie della relazione, redatta dall’ex dirigente dott. Salvatore Polizzotto, dove vengono illustrati i fatti e le inadempienze politiche dell’amministrazione Gullo-Capizzi relativamente al finanziamento del campo sportivo“.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com