Oggi è 24/06/2019

Cronaca

Il coraggio di una mamma

Una storia di coraggio, quella di Antonella, madre di un figlio disabile, con lieto fine

Pubblicato il 2 aprile 2014

Il coraggio di una mamma

Quando una madre si intestardisce, c’è poco da fare. Questa è la storia di una madre e del suo bambino affetto da paraparesi spastica agli arti inferiori

A Pioppo tutti conoscono questa mamma, si è sempre battuta per i diritti del suo bambino, per tutti i bambini portatori di Handicap, e anche per i bimbi normodotati. Scontrandosi contro indifferenza e burocrazia ha sempre lottato, (quasi sempre sola), per dare una educazione e garantire una crescita migliore al proprio bambino.

Da quando il bambino ha iniziato a frequentare la scuola materna ha avuto sempre problemi con gli enti, scolastici e comunali, per ottenere l’abbattimento delle barriere architettoniche. Quest’anno ha dovuto anche affrontare il problema delle poche ore d’assistenza scolastica (2 ore al giorno). Ha dovuto far frequentare il figlio per 6 mesi alla scuola primaria collocata in un primo piano, senza ascensore, quando il pianterreno della struttura era vuoto e chiuso, probabilmente a causa di un bagno da aggiustare. Per sei mesi ha dovuto sentirsi dire “no” alla richiesta di trasferimento dell’intera classe che frequenta il figlio in un’altra struttura scolastica pubblica più confortevole.

Ma ultimamente le cose sono cambiate. La madre, M. Antonella Serio, infatti, scrive perché ha qualcosa da dirci: “Oggi mio figlio frequenta un plesso dove non ci sono barriere architettoniche ed è più sereno. Il comune mi ha assegnato 27 ore settimanali sia di assistenza igienico sanitaria che di assistenza all’autonomia e alla comunicazione. Tutto questo non è avvenuto per caso ma solo perché noi genitori non ci siamo fermati dinanzi a tutte queste negazioni e a questi disservizi. Abbiamo creduto fino in fondo alla nostra causa e non ci siamo fermati. Insieme e grazie all’avvocato Impiduglia, che ci ha subito seguito e guidati verso la giusta strada, siamo riusciti a garantire a nostro figlio una normale attività didattica.

Oggi chi ha un problema di disabilità viene scoraggiato dalle istituzioni e dalla società. C’è disinteresse e non c’è nemmeno conoscenza di questa tematica da parte delle istituzioni. Da madre voglio dir a tutti igenitori di non arrendersi mai, di far valere i nostri diritti, per noi stessi e soprattutto per i nostri angeli senza un’ala, perché nessuno può né deve toglierci e negarci diritti essenziali. Oggi sono felice di aver vinto e sono felice di poterlo condividere con voi, e non per me, ma per un futuro migliore per tutti i bambini.”

Storie come questa “spesso” ci danno la misura di quanto ancora oggi, particolari condizioni possano essere discriminatorie. Oggi abbiamo ricevuto una dimostrazione importante di coraggio. Ad Antonella e al suo bambino, sicuramente va detto grazie, per averci dato dimostrazione di quanto sia importante lottare per il riconoscimento (anche) di diritti essenziali.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • L’Infiorata del Corpus Domini a Piana Degli Albanesi

    Cronaca

    [gallery ids="108083,108084,108085,108086,108087,108088"] PIANA DEGLI ALBANESI- Una distese di petali lascia a bocca aperti i visitatori. Meravigliosi tappeti di fiori sono stati realizzati a Piana Degli Albanesi.  "Sì è conclus..

    Continua a Leggere

  • Pullman dell’AST prende fuoco all’altezza di Giacalone. Passeggeri in salvo

    Cronaca

    MONREALE - Un incendio ha mandato in fumo un pullman dell’Ast sulla Palermo Sciacca. Stanno intervenendo i vigili del fuoco e i carabinieri.

    Continua a Leggere

  • San Giuseppe Jato, confiscati beni per 1,6 milioni di euro a Pullarà Ignazio

    Cronaca

    PALERMO - Sequestrati questa mattina dai Carabinieri del ROS beni per 1,6 milioni di euro a Ignazio Pullarà, ex reggente della famiglia mafiosa di Palermo - Santa Maria di Gesù, di cui in passato è stato anche reggente. Pullarà, nato a San Giuseppe Jato il 13.04.1946, oggi è detenuto ..

    Continua a Leggere

  • Incendi, scatta il divieto di dar fuoco ai residui vegetali

    Cronaca

    Stop dal 15 giugno fino al 15 ottobre a fuochi di sterpaglie, a stabilirlo l'ordinanza sindacale.  Continua a salire la colonna di mercurio, nei prossimi giorni sono attese infatti temperature con valori sopra la media.  Per limitare gli incendi estivi e garantire l’incol..

    Continua a Leggere

  • Applausi e commozione per il saggio de “La Maison de la Danse”

    Cronaca

    [gallery ids="108037,108038,108039,108040,108041,108042,108043,108044,108045,108046,108047,108048"] PALERMO - Una vera e propria ovazione per "La meravigliosa storia di Alice". In un teatro gremito, ripetuti applausi, ovazione finale e un po'..

    Continua a Leggere

  • L’Infiorata del Corpus Domini ricopre di petali, bellezza e armonia Monreale

    Cronaca

    [gallery ids="107978,107977,107976,107975,107974,107972,107971,107970,107969,107968,107967,107966,107965,107964,107927,107926,107922,107921,107920,107919,107918,107917,107916,107915,107914,107913,107912,107911,107910,107909,107908,108030"] MONREALE -..

    Continua a Leggere

  • Musica e balli non autorizzati, la polizia sequestra un locale a Partinico

    Cronaca

    La Polizia di Stato ha sequestrato un locale di Partinico. Si tratta dell'Antica Enoteca Sfizio Misto.  Il Decreto di sequestro notificato dai poliziotti del Commissariato di

    Continua a Leggere

  • A Lorenzo Abbate e Serena Zeferino il «Trofeo Città di Monreale» (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="108011,108010,108009,108008,108007,108006,108005"] MONREALE - Sono Lorenzo Abbate e Serena Zeferino i vincitori della settima edizione del “Trofeo Città di Monreale – 3° Memorial Michele Guzzo”, che si è disputato stamane a Monreale. Entrambi portacolori de..

    Continua a Leggere

  • Monreale, notte di fuoco al Caputo: roghi in tutta la provincia

    Cronaca

    MONREALE - Notte intensa quella appena trascorsa per i vigili del fuoco, impegnati su vari fronti nella lotta agli incendi. Complice il grande caldo e il vento di scirocco, il lavoro dei pompieri è stato impegnativo per arginare le fiamme. A Monreale i vigili del fuoco di Palermo hanno spento u..

    Continua a Leggere

  • Monreale si colora, le foto della giornata di oggi. Filippo Tusa: “Ci aspettavamo partecipazione, ma non così tanta”

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=r023TPAJFWU&feature=youtu.be [gallery ids="107964,107965,107966,107967,107968,107969,107970,107971,107972,107974,107975,107976,107977,107978"] MONREALE - Prosegue la manifestazione che ha colorato la città; infatti oggi corso Pietro Novelli e Piazza Gugliel..

    Continua a Leggere

  • A Piana degli Albanesi la prima gara Triathlon d’Italia

    Cronaca

    PIANA DEGLI ALBANESI -Si tratta della prima gara di triathlon fuori strada di Long distance in Italia, la seconda nel mondo dopo quella francese. Gar..

    Continua a Leggere

  • Durante l’allestimento dell’infiorata ha vinto la cooperazione. Le migliori foto di ieri notte

    Cronaca

    [gallery ids="107878,107879,107880,107881,107882,107883,107884,107885,107886,107887,107888,107889,107890,107891,107892,107893,107894,107895,107896,107897,107898,107899,107900,107901,107902,107903,107904,107905,107906,107907,107908,107909,107910,107911,107912,107913,107914,107915,107916,107917,107918..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, tre donne guideranno il comune: ecco la Commissione straordinaria

    Cronaca

    SAN CIPIRELLO - Guideranno il comune di San Cipirello, sciolto per infiltrazioni mafiose, per i prossimi 18 mesi. Sono il viceprefetto Esther Mammano, il viceprefetto aggiunto Federica Nicolosi e Concetta Maria Musca, funzionaria economico-finanz..

    Continua a Leggere

  • Mondello, Balestrate e Trappeto le spiagge scelte da chi resta in vacanza in città

    Cronaca

    PALERMO - Le “5 Vele” Legambiente premiano il mare della Sicilia che si aggiudica il titolo di regina dell'estate. Da tempo l'Isola è meta indiscussa da parte dei turisti, ma anche da parte dei siciliani che scelgono di rimanerci per trascor..

    Continua a Leggere

  • “Tennis in piazza”. A Monreale gli atleti del Kalta, Circolo Tennis Palermo, TC3 Palermo/Tennis Libero, Country Club, TC2 Palermo, TC Bagheria, Sporting Club, Kalaja, Lions e Bari Centro

    Cronaca

    MONREALE - Ancora sport in piazza, all’ombra del Duomo di Monreale. Oggi è la giornata dedicata al tennis, e la cattedrale farà da scenario ad un torneo che rientra nella seconda tappa stagionale del "Tennis in Piazza", l'iniziativa promossa ..

    Continua a Leggere

  • Monreale, la pallavolo all’ombra del Duomo

    Cronaca

    [gallery ids="107839,107840,107841,107842,107843,107844,107845,107846,107847,107848,107849,107850,107851,107852,107853"] MONREALE - Ancora sport, ed ancora all’ombra del Duomo. Anche ieri pomeriggio piazza Guglielmo si è trasformata in..

    Continua a Leggere

  • Rifiuti, chiusa discarica di Bellolampo. Raccolta a rilento

    Cronaca

    MONREALE- Chiuso da cinque giorni l'impianto per il trattamento meccanico-biologico di Bellolampo ed è eme..


  • Potenziamento centri di raccolta, pubblicato bando da 21 milioni per i comuni siciliani

    Cronaca

     
    MONREALE- <..