Escursioni Artemisia: Zingaro alto e medio, Borgo Cosenza, Contrada Sughero

0
tusa big

La riserva naturale dello Zingaro, area protetta sul versante orientale della catena di monti che chiude ad occidente il grande Golfo di Castellammare (TP), è percorribile su tre livelli, lungo i sentieri evidenziati e curati dall’ente gestore Azienda Foreste. Un sentiero percorre la sommità della catena, il “sentiero alto” dello Zingaro, un altro si sviluppa a “mezzacosta” e infine c’è il “sentiero costiero” che è di gran lunga il più frequentato.

Programma
Partenza alle ore 8.30 da Piazzale Lennon/Giotto per Castellamare, Scopello e ingresso sud della Riserva Naturale dello Zingaro. A Piedi per il sentiero in salita che parte dal retro del Centro di Interpretazione Ambientale in direzione di Monte Scardina. Al bivio tra il percorso di mezzacosta e il sentiero che raggiunge le creste sommitali, formazione di due comitive. La prima raggiunge il sentiero alto e lo percorre interamente fino a Borgo Cosenza per poi scendere al sentiero costiero per il rientro. La seconda comitiva percorre il sentiero di Mezzacosta fino alla Contrada del Sughero per poi rientrare insieme alla prima comitiva.

 

Scheda tecnica Prima Comitiva:
Dislivello: m700 circa;
Lunghezza del Percorso km10 circa;
Difficoltà: escursionistica media, due omini.
Informazioni: Luigia 3286655656.

Scheda tecnica Seconda Comitiva:
Dislivello: m450 circa;
Lunghezza del Percorso km7 circa;
Difficoltà: facile, un omino.
Informazioni: Giuseppe 3403380245;

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com