Oggi è 23/05/2018

Libri

AMELIE NOTHOMB – DIARIO DI RONDINE

Diario Di Rondine è un buco nero di inquietudine e poesia. Buco nero perché ti risucchia, impedendoti di uscire fino alla fine (se ne si esce). Poesia perché è straordinariamente lieve, commovente, vero, romantico. Inquietudine, non so in realtà se sia la parola esatta per descriverlo, certo è un libro “inquieto”, ma dipingerlo solo così sarebbe riduttivo.

Pubblicato il 28 marzo 2014

AMELIE NOTHOMB – DIARIO DI RONDINE

La Nothomb, scrittrice belga di sangue e giapponese di nascita, come Palahniuk possiede uno stile letterario inconfondibile e inetichettabile. Proverò a farvi rendere un’idea di questa autrice, ma per conoscerla veramente e pienamente bisogna solo leggerla, com’è ovvio. Una delle particolarità del suo stile è il riuscire magistralmente a trattare contemporaneamente le più oscure grotte dell’animo umano e le sue più luminose vette, riuscire a farti vivere sulla pelle sentimenti angosciosi e sereni, sconfortati e innamorati, sempre con il suo stile delicato e sensibile, pur nella sua viva crudezza. I temi dei suoi libri sono inusuali, ma non fini a sé stessi, in quanto sono il perfetto mosaico dell’essenza umana. Miniature sapientemente dipinte, con colori sempre diversi, e intensità delle sfumature sempre diverse. Diario Di Rondine è una commovente immersione nella disillusione, nell’atrofizzarsi delle emozioni, e in tutto ciò che questo comporta. Il giovane protagonista del romanzo, dopo una terribile delusione d’amore, non riesce più a sentire alcuna emozione, né psicologica, né tattile, come se all’improvviso mancasse dei cinque sensi. Allora, per darsi una scossa decisiva, decide di diventare un killer presso un’associazione malavitosa. Uccidendo, il protagonista (che cambia sempre nome) si renderà conto di provare un’eccitante adrenalina, una scarica elettrica, accentuata dall’ascolto della musica dei Radiohead, e dal mangiare carne cruda. Questa ripresa dei sensi però è solo momentanea, e il nostro protagonista, come un bevitore che si aggrappa alla bottiglia per prolungare gli attimi di gioia alcolica, per avere le emozioni più vive possibili uccide, freddo e spietato. Un giorno gli viene ordinato di uccidere un influente ministro e di rubargli una valigetta con degli importanti documenti all’interno. Il nostro killer svolge il compito, e per non avere grane uccide anche il resto della famiglia del ministro, compresa la figlia adolescente. Ma, alla fine del lavoro, non prova le emozioni che si aspettava. Al contrario, il diario della ragazza da lui uccisa trovato nella valigetta, e il continuo pensiero di lei, provocano in lui qualcosa di strano. Le sue autentiche e antiche emozioni, seppellite dalla disillusione, si scoprono essere non annientate ma solo sopite. La ragazza, dalle pagine del suo diario, si presenta come anticonformista, riflessiva, profonda, diversa. Il nostro protagonista legge quelle pagine, e ripensa alla sua fresca bellezza. Legge quelle pagine, ed è come se l’avesse davanti ai suoi occhi, di nuovo. Stavolta non per essere uccisa, però. Legge quelle pagine e si innamora dell’adolescente perdutamente, intensamente, in pagine di assoluto lirismo poetico. Ed ecco il vero e dirompente risveglio dei sensi, non l’illusorio surrogato dato dall’adrenalina dell’omicidio. Un romanzo insolito, dove i personaggi agiscono al di là del bene e del male, dal finale toccante e doloroso come un pugno in uno stomaco. Geniale.

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, corso Operatore del benessere: approvata la terza e la quarta annualità all’ente Ted

    Libri

    Monreale, 23 maggio 2018 - Approvata la terza e la quarta annualità del corso Operatore del benessere che si svolgerà nella sede di Monreale dell'ente di formazione professionale Ted. Il corso, che partirà tra quindici giorni, rientra nel programma operativo del Fondo sociale Europeo 2014-20..

    Continua a Leggere

  • Gli italiani vanno sempre più pazzi per i cellulari

    Libri

    Da quando la tecnologia mobile è arrivata nel nostro paese, noi italiani l'abbiamo adottata con grandissimo entusiasmo. Lo dimostrano i dati diffusi a febbraio da Enlabs: su 59 milioni di italiani, 43 milioni utilizzano internet e ben 49 milio..

    Continua a Leggere

  • Palermo, aula bunker. La giornata della legalità (LE IMMAGINI)

    Libri

    [gallery ids="64374,64375,64376,64377,64378,64379,64380,64381,64382,64383,64384,64385,64386,64387,64388,64389,64390,64391,64392,64393,64394,64395,64396,64397,64398"] Aula bunker dell’Ucciardone (Palermo), 23 maggio 2018 - Il 23 maggio del 1992 alle 17:58  l'auto su cui viaggiava ..

    Continua a Leggere

  • Monreale e i disservizi postali. Poste Italiane: “Installeremo cassette modulari sulle strade di ingresso alle unità abitative, per sopperire ad alcune carenze relative alla toponomastica e alle complessità morfologiche del territorio”

    Libri

    Monreale, 23 maggio 2018 - Si è tenuto ieri pomeriggio il tavolo tecnico tra comune di Monreale e Poste Italiane, per affrontare il problema dei disservizi riscontrati nel recapito della posta, soprattutto, ma non solo, nelle contrade monrealesi. Una questione sollevata dalla nostra redazione, e po..

    Continua a Leggere

  • Monreale. È ancora emergenza al cimitero. Decine di salme al deposito e aria irrespirabile

    Libri

    [gallery ids="64348,64349,64350,64351,64352,64353,64354"] Monreale, 23 maggio 2018 - È ancora emergenza all'interno del cimitero di Monreale. Al deposito ci sono tantissime salme alle quali non è stata ancora data una degna sepoltura. Protestano i cittadini, costretti, per portare qualche fiore..

    Continua a Leggere

  • Roberto Fico: «Continuare a cercare la verità sulle stragi e aggiornare le norme antimafia»

    Libri

    Palermo, 23 maggio 2018 - Roberto Fico, presidente della Camera dei deputati a Palermo, stamattina è a Palermo in occasione dell’anniversario delle strag..

    Continua a Leggere

  • La nave della Legalità sbarca a Palermo. Il corteo verso l’aula bunker VIDEO

    Libri

      Palermo, 22 maggio 2018 - Con l'operazione antimafia eseguita all'inter..

    Continua a Leggere

  • Blitz antimafia alla Noce. I nomi e le foto degli arrestati

    Libri

    [gallery ids="64197,64198,64199,64200,64201,64202,64203,64204,64205,64206"] Palermo, 22 maggio 2018 - Dieci gli arrestati nell'ambito dell'operazione antimafia della Mobile di Palermo nel quartiere Noce. Ecco i nomi: Giovanni Musso, Giovanni Di Noto, Salvatore Pecoraro, Fabio La..


  • Circonvallazione al buio e senza segnaletica orizzontale. Caputo scrive al Prefetto

    Libri

    Monreale, 22 maggio 2018 - Esiste una linea che separa dissesto finanziario di un comune e sicurezza dei cittadini? La mancanza di risorse può davvero mettere in pericolo la vita dei cittadini? Caso, ormai diventato emblematico, è la Circonvallazione di Monreale. L’importante asse viario, nel tr..


  • Operazione antimafia nella notte, 11 arresti alla Noce. Pizzo, feste religiose e intimidazioni

    Libri

    Palermo, 22 maggio 2018 - Anche la festa religiosa del quartiere serviva a mantenere gli uomini di Cosa nostra. La mafia non ha pietà: e impon..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com