Pallavolo femminile, III divisione: Gi.Ca. vs G.S Volley Palermo 0-3

0
Araba Fenice desk

Nella partita di andata le ragazze della Gi.Ca. avevano perso per 3 a 1, mentre il ritorno vede le ragazze di mr Lo Cicero arrendersi con un 3 a 0.

Nel primo set, che si chiude con un punteggio di 25-8, le prestazioni della Gi.Ca. sono state pessime. Evidenti sono stati gli errori nella ricezione e nell’attacco.

Il secondo set si conclude con un punteggio di 25-20 e il terzo set, che vede illudersi, per un attimo, le ragazze monrealesi a un passo dalla vittoria, su un pareggio di 24-24, si conclude con un sogno infranto su due punti persi in battuta e in difesa.

Da ammirare i recuperi di palla e le schiacciate del G.S. Volley Palermo che scendeva in campo con la schiacciatrice Germana Giacalone, convocata per la selezione provinciale, e con l’opposto Carolina Leone, figlia di Aldo, grande pallavolista di serie A.

Entusiasmante, malgrado la sconfitta finale delle monrealesi, è stato il terzo set. Il cambio della centrale ha dato “buoni frutti”, per un momento.

Mister Lo Cicero dichiara che le ragazze della GI.Ca. non sono ancora in grado di gestire i “fondamentali” e ribadisce che ognuno deve rispettare il proprio ruolo al meglio. Malgrado tutto, la partita si poteva vincere, evitando gli errori banali. Forse bisognerebbe rivoluzionare la formazione, dando l’opportunità a chi è disposta ad impegnarsi, a mettersi in gioco. Bisogna lavorare tantissimo sui fondamentali, potenziando le battute e la ricezione. Bisogna fare attenzione alle strategie dei cambi e bisogna lavorare perché emerga un buon gioco di squadra, recuperando un bel sestetto che sembra andare sempre più allo sbando.

Mara Agronoma

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com