Eccellenze monrealesi: l’enologo Leonardo La Corte farà parte della giuria del concorso internazionale “Vinitaly” 2014

0
tusa big

Monreale, 17 Marzo. Si svolgerà a Verona dal 26 al 30 Marzo prossimi il “21mo Concorso Enologico internazionale – Vinitaly”, che vedrà partecipare più di 3.500 vini provenienti da 30 paesi diversi.

In palio i premi speciali Gran Vinitaly e Vinitaly Nazione, e le medaglie Gran Medaglia d’Oro, Medaglia d’Oro, Medaglia d’Argento e Medaglia di Bronzo: i premiati saranno esposti dal 6 al 9 Aprile sempre a Verona, al Salone internazionale del vino e dei distillati Vinitaly 2014.

All’evento di quest’anno, sarà presente, in forma particolare, anche il nostro territorio: farà infatti parte delle commissioni di valutazione analisi sensoriale, l’enologo monrealese Leonardo La Corte, uno dei tre soli enologi siciliani scelti per questo prestigioso compito.

La Corte è enologo dal 2008, ha già fatto parte di alcune commissioni giudicatrici, quale quella del famoso concorso enologico “Vini Veneti” di Conegliano, ed attualmente collabora con l’IRVO (Istituto regionale del vino e dell’olio) nell’innovativo progetto di viticultura di precisione “Avigere”, oltre a continuare instancabilmente i suoi studi ed approfondimenti.

Il 29enne monrealese di Pioppo farà parte di un team che vedrà quasi 100 enologi coinvolti, 66 provenienti dall’Italia e 33 dal resto d’Europa, ed è stato scelto per la sua esperienza nonché per il ruolo e l’importanza avuta nelle aziende in cui ha operato.

Leonardo La Corte ha così commentato la sua passione, che è anche la spinta al suo miglioramento professionale, e l’esperienza che si accinge ad affrontare, con la ferma volontà di trovare spunti positivi per la valorizzazione del nostro territorio:

Credo che il vino sia il trionfo della chimica organica. L’amore per il vino e la continua evoluzione della conoscenza mi consentono di affinare il palato e ridefinire inebrianti sapori del territorio.

Determinazione, ricerca della perfezione e umiltà, uniti a creatività, sono i punti saldi della mia vita professionale: elementi imprescindibili per raggiungere qualsiasi traguardo, che mi rendono orgoglioso di essere un cittadino di Monreale per rappresentare e valorizzare il mio Territorio in giro per l’Italia e nel Mondo.”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com