Cantieri di servizio. Entro Aprile i primi disoccupati verranno avviati al lavoro

0
tusa big

La graduatoria dei lavoratori addetti ai cantieri di servizio è uno dei temi dell’agenda politica di questi giorni.

Sia Lillo Sanfratello, segretario della CGIL della sezione di Monreale, che il consigliere comunale del PD Massimiliano Lo Biondo, hanno posto l’attenzione sul ritardo nei tempi di evasione delle pratiche. Il timore è che le graduatorie vengano definite in prossimità delle elezioni ammnistrative di Maggio, e che si prestino quindi a strumentalizzazioni politiche di parte.

L’assessore al ramo, Mimmo Vittorino, risponde per chiarire lo stato dei fatti:

“E’ una polemica sterile. Abbiamo ricevuto circa 1400 domande. E’ necessario porre la dovuta attenzione alle istanze presentate per evitare errori nella graduatoria. Si stanno facendo diversi controlli incrociati per verificare l’autenticità dei titoli presentati”.

L’assessore, sul sospetto di volere assegnare gli incarichi lavorativi a ridosso delle elezioni, fa intendere che si tratta di un’affermazione strumentale, che offende, più che l’amministrazione, i componenti della Commissione che sta esaminando le domande. “La Commissione, (presieduta da Nicola Giacopelli, ndr) è totalmente estranea all’amministrazione, ed è costituita da persone di tutto rispetto, attente alle problematiche sociali”.

“Inoltre, – prosegue Vittorino – i tempi sono nella norma. Ancora nessun comune della Sicilia ha avviato i cantieri”.

I tempi quindi. A metà Aprile si dovrebbe avere la stesura definita della graduatoria, e presumibilmente entro lo stesso mese verranno avviati al lavoro i primi disoccupati. Invece per i progetti che comportano servizi alle scuole, secondo l’assessore sarà più utile farli partire direttamente a settembre. La durata del contratto è difatti di tre mesi, e non avrebbe senso tenere occupati questi lavoratori durante il periodo estivo.

“Anche questa scelta dimostra che l’amministrazione non vuole strumentalizzare questi cantieri per scopi elettorali”, chiosa l’assessore. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com