Attentato a Pioppo: alcuni consiglieri richiedono la convocazione urgente di un Consiglio Comunale

0
Araba Fenice desk

E’ a firma dei consiglieri comunali Santo D’Alcamo, Pippo Lo Coco, Piero Capizzi, Mimmo Gelsomino, Pasquale Villanova, Lo Biondo Massimiliano, Angelo Venturella, la richiesta avanzata al Presidente del consiglio comunale Alberto Arcidiacono di convocare urgentemente un Consiglio Comunale, “ritenendo un atto dovuto la necessità di affermare sempre in maniera inequivocabile la difesa dell’Uomo e della Libertà”.

“Alla luce delle ultime sconcertanti dichiarazioni, apprese a mezzo stampa, – riporta la richiesta – dell’attentato incendiario commesso ai danni di un nostro giovane compaesano di Pioppo, solo perché promotore del progetto di autonomia del paese, vogliamo manifestare tutta la nostra solidarietà, condannando pubblicamente il vile gesto commesso, figlio di una subcultura che non ci appartiene e che non vogliamo lasciare in eredità ai nostri figli.

Coscienti che gesti come questo ledono il sacrosanto diritto di ogni uomo di esprimersi liberamente, vogliamo fare nostro il detto di Voltaire ”non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinché tu possa dirlo”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com