PALLAVOLO MASCHILE SERIE D. DON ORIONE – GI.CA.: 0 – 3

0
tusa big

Si è disputato il 1° marzo il match che ha visto come protagoniste il Don Orione e la Gi.Ca.. Le due squadre si sono scontrate nelle palestra sita a Capaci, palestra che ha visto la “rinascita” dei ragazzi di mister Vicari che hanno ritrovato fiducia nelle capacità delle quali dispongono, portando a casa una vittoria di un netto 3 a 0 sulla squadra locale.

Il sestetto proposto dall’allenatore monrealese ha subito delle modifiche rispetto ai precedenti; infatti se di consueto al palleggio si è visto Bruno, in questa seconda giornata di ritorno tale compito è stato affidato a Lo Voi, e se solitamente Campanella non è titolare, stavolta non è stato così. A questa nuova soluzione adottata, che ha peraltro prodotto positivissimi risultati, all’inizio del match si vedevano in campo i soliti Di Blasi e Morici proposti in zona 4 e Giangreco e Mandracchia al centro, ovviamente sostituiti nei giri dietro dal libero Zuccarello.

Sin da subito gli ospiti mettono le cose in chiaro, sfruttando tutti i fondamentali in modo opportuno, e vincono il primo set con un punteggio di 21-25. Merito della grinta che portano in campo, merito di quella voglia di riscatto, di quella voglia di voler rimediare ai match subiti durante il girone d’andata.

Il secondo set sembra veder cedere ulteriormente la squadra avversaria, i giallo-blu sfruttano il calo degli orionini ed incassano anche la vittoria di questo set con un buon 18-25.

Ma è il terzo set il nemico dei monrealesi, set che in diverse partite ha permesso alle squadre a loro avversarie di riprendere le redini del match lasciando alla Gi.Ca. la vittoria di 2 set ma non della partita.

L’arbitro fischia, si rientra nelle metà campo, stavolta i ragazzi di mister Vicari non permettono ai locali di soffiargli la partita e continuano nell’agguerrita serie di attacchi forti e precisi, attacchi frutto di un ottimo lavoro di squadra: buone le ricezioni di Zuccarello, Di Blasi e Morici che permettono al palleggiatore Lo Voi di sbizzarrirsi e di smistare opportunamente le alzate, le quali puntualmente verranno messe a terra dai centrali Giangreco e Mandracchia ma soprattutto dall’opposto Campanella, decretato migliore in campo, non deludendo così le aspettative del proprio allenatore. Il set si concluderà con lo stesso punteggio del primo, e con questo si chiuderà il match.

Sembrano essersi svegliati dal letargo i ragazzi in maglia giallo-blu, adesso l’obiettivo deve essere quello di riuscire a superare l’attuale sesta posizione e cercare quantomeno di classificarsi quinti per poter accedere ai play-off. Al momento il quinto posto è padroneggiato dal Villabate, che si trova 3 punti sopra la formazione monrealese, ma ancora è tutto da decidere, 6 le partite da disputare.

L’esito dipenderà dal rendimento dei ragazzi e dalla voglia che questi hanno di rincorrere un sogno, la serie C, di certo conquistata invece dai partinicesi che si trovano in cima alla classifica con 28 punti che li distaccano di addirittura 10 punti dall’Arata Volley, seconda in classifica con una partita in meno giocata.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com