Oggi è 23/05/2018

Cucina Vegana

PAELLA VEGETARIANA

E’ nostra abitudine pensare la Terra delimitata, territorio per territorio, da linee immaginarie con le quali disegniamo le cartine geografiche e che fanno parte ormai del nostro modo di vedere continenti, nazioni, regioni.

Pubblicato il 1 marzo 2014

PAELLA VEGETARIANA

Non riusciamo proprio a pensare che la terra che calpestiamo è unica, di tutti e per tutti, e di conseguenza dovremmo sentirci obbligati a conoscere e ad occuparci dei problemi di chi è anche molto distante da noi.

E proprio questa mattina ho preso parte ad un gruppo di protesta che si sta battendo contro la premiazione di un famoso torero come personalità straordinaria per talento creativo e interpretativo e per stile di vita, artista unico ed inimitabile.

A questo punto mi chiedo: straordinarie sarebbero quelle performance che tanto ricordano un macellaio?

Oltrepassiamo adesso alcune linee immaginarie e spostiamoci in Spagna, dove ha luogo ancora oggi la corrida.

Prima di entrare nell’arena, il toro viene indebolito quindi drogato e percosso; nel corso dello “spettacolo” viene ferito con lavara de picar, le banderillas e la spada che gli straziano i muscoli e provocano emorragie polmonari che soffocano il toro.

Quest’ultimo viene infine trascinato via dall’arena agonizzante e, ancora vivo, gli vengono tagliate coda e orecchie, trofei della vittoria del torero.

Tutto questo non è il risultato di ignoranza, violenza e sadismo allo stato puro?

E allora noi dovremmo intervenire per fermare queste barbarie, che avvengano in Spagna o in qualsiasi altro luogo, niente del genere può essere accettato da chiunque abbia un minimo di buonsenso.

Ma visto che abbiamo ormai attraversato quei rigidi confini, approfittiamone e godiamoci una buonissima paella.  

 

PAELLA VEGETARIANA

 

Ingredienti:

300 g di riso integrale

2 peperoni

200 g di fagiolini

200 g di piselli sgranati

olio extra vergine di oliva

1 cipolla

1/2 bicchiere di passato di pomodoro

1 bustina di zafferano

peperoncino rosso in polvere o secco

sale

il succo di 1/2 limone

brodo vegetale

Tagliate in piccoli pezzi peperoni e fagiolini. Versate nella padella un pò di olio e aggiungete le verdure che avete precedentemente preparato facendole cuocere finché non saranno appassite. Intanto mescolate il tutto continuamente.

Mettete da parte le verdure cotte e soffriggete nella padella la cipolla tritata finemente. Quando la cipolla sarà appena dorata, versate il riso integrale e il pomodoro, continuando a mescolare.

A questo punto unite al riso il resto degli ingredienti: le verdure già cotte, lo zafferano, il peperoncino, il sale e il succo di limone. Per ultimo versate il brodo che coprirà il riso abbondantemente.

Fate cuocere a fuoco basso con un coperchio e durante la cottura, se serve, aggiungete del brodo per non fare asciugare troppo il riso.

Quando il riso sarà pronto, fatelo riposare prima di servirlo a tavola.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, corso Operatore del benessere: approvata la terza e la quarta annualità all’ente Ted

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 maggio 2018 - Approvata la terza e la quarta annualità del corso Operatore del benessere che si svolgerà nella sede di Monreale dell'ente di formazione professionale Ted. Il corso, che partirà tra quindici giorni, rientra nel programma operativo del Fondo sociale Europeo 2014-20..

    Continua a Leggere

  • Gli italiani vanno sempre più pazzi per i cellulari

    Cucina Vegana

    Da quando la tecnologia mobile è arrivata nel nostro paese, noi italiani l'abbiamo adottata con grandissimo entusiasmo. Lo dimostrano i dati diffusi a febbraio da Enlabs: su 59 milioni di italiani, 43 milioni utilizzano internet e ben 49 milio..

    Continua a Leggere

  • Palermo, aula bunker. La giornata della legalità (LE IMMAGINI)

    Cucina Vegana

    [gallery ids="64374,64375,64376,64377,64378,64379,64380,64381,64382,64383,64384,64385,64386,64387,64388,64389,64390,64391,64392,64393,64394,64395,64396,64397,64398"] Aula bunker dell’Ucciardone (Palermo), 23 maggio 2018 - Il 23 maggio del 1992 alle 17:58  l'auto su cui viaggiava ..

    Continua a Leggere

  • Monreale e i disservizi postali. Poste Italiane: “Installeremo cassette modulari sulle strade di ingresso alle unità abitative, per sopperire ad alcune carenze relative alla toponomastica e alle complessità morfologiche del territorio”

    Cucina Vegana

    Monreale, 23 maggio 2018 - Si è tenuto ieri pomeriggio il tavolo tecnico tra comune di Monreale e Poste Italiane, per affrontare il problema dei disservizi riscontrati nel recapito della posta, soprattutto, ma non solo, nelle contrade monrealesi. Una questione sollevata dalla nostra redazione, e po..

    Continua a Leggere

  • Monreale. È ancora emergenza al cimitero. Decine di salme al deposito e aria irrespirabile

    Cucina Vegana

    [gallery ids="64348,64349,64350,64351,64352,64353,64354"] Monreale, 23 maggio 2018 - È ancora emergenza all'interno del cimitero di Monreale. Al deposito ci sono tantissime salme alle quali non è stata ancora data una degna sepoltura. Protestano i cittadini, costretti, per portare qualche fiore..

    Continua a Leggere

  • Roberto Fico: «Continuare a cercare la verità sulle stragi e aggiornare le norme antimafia»

    Cucina Vegana

    Palermo, 23 maggio 2018 - Roberto Fico, presidente della Camera dei deputati a Palermo, stamattina è a Palermo in occasione dell’anniversario delle strag..

    Continua a Leggere

  • La nave della Legalità sbarca a Palermo. Il corteo verso l’aula bunker VIDEO

    Cucina Vegana

      Palermo, 22 maggio 2018 - Con l'operazione antimafia eseguita all'inter..

    Continua a Leggere

  • Blitz antimafia alla Noce. I nomi e le foto degli arrestati

    Cucina Vegana

    [gallery ids="64197,64198,64199,64200,64201,64202,64203,64204,64205,64206"] Palermo, 22 maggio 2018 - Dieci gli arrestati nell'ambito dell'operazione antimafia della Mobile di Palermo nel quartiere Noce. Ecco i nomi: Giovanni Musso, Giovanni Di Noto, Salvatore Pecoraro, Fabio La..


  • Circonvallazione al buio e senza segnaletica orizzontale. Caputo scrive al Prefetto

    Cucina Vegana

    Monreale, 22 maggio 2018 - Esiste una linea che separa dissesto finanziario di un comune e sicurezza dei cittadini? La mancanza di risorse può davvero mettere in pericolo la vita dei cittadini? Caso, ormai diventato emblematico, è la Circonvallazione di Monreale. L’importante asse viario, nel tr..


  • Operazione antimafia nella notte, 11 arresti alla Noce. Pizzo, feste religiose e intimidazioni

    Cucina Vegana

    Palermo, 22 maggio 2018 - Anche la festa religiosa del quartiere serviva a mantenere gli uomini di Cosa nostra. La mafia non ha pietà: e impon..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com