PAELLA VEGETARIANA

0
Araba Fenice desk

Non riusciamo proprio a pensare che la terra che calpestiamo è unica, di tutti e per tutti, e di conseguenza dovremmo sentirci obbligati a conoscere e ad occuparci dei problemi di chi è anche molto distante da noi.

E proprio questa mattina ho preso parte ad un gruppo di protesta che si sta battendo contro la premiazione di un famoso torero come personalità straordinaria per talento creativo e interpretativo e per stile di vita, artista unico ed inimitabile.

A questo punto mi chiedo: straordinarie sarebbero quelle performance che tanto ricordano un macellaio?

Oltrepassiamo adesso alcune linee immaginarie e spostiamoci in Spagna, dove ha luogo ancora oggi la corrida.

Prima di entrare nell’arena, il toro viene indebolito quindi drogato e percosso; nel corso dello “spettacolo” viene ferito con lavara de picar, le banderillas e la spada che gli straziano i muscoli e provocano emorragie polmonari che soffocano il toro.

Quest’ultimo viene infine trascinato via dall’arena agonizzante e, ancora vivo, gli vengono tagliate coda e orecchie, trofei della vittoria del torero.

Tutto questo non è il risultato di ignoranza, violenza e sadismo allo stato puro?

E allora noi dovremmo intervenire per fermare queste barbarie, che avvengano in Spagna o in qualsiasi altro luogo, niente del genere può essere accettato da chiunque abbia un minimo di buonsenso.

Ma visto che abbiamo ormai attraversato quei rigidi confini, approfittiamone e godiamoci una buonissima paella.  

 

PAELLA VEGETARIANA

 

Ingredienti:

300 g di riso integrale

2 peperoni

200 g di fagiolini

200 g di piselli sgranati

olio extra vergine di oliva

1 cipolla

1/2 bicchiere di passato di pomodoro

1 bustina di zafferano

peperoncino rosso in polvere o secco

sale

il succo di 1/2 limone

brodo vegetale

Tagliate in piccoli pezzi peperoni e fagiolini. Versate nella padella un pò di olio e aggiungete le verdure che avete precedentemente preparato facendole cuocere finché non saranno appassite. Intanto mescolate il tutto continuamente.

Mettete da parte le verdure cotte e soffriggete nella padella la cipolla tritata finemente. Quando la cipolla sarà appena dorata, versate il riso integrale e il pomodoro, continuando a mescolare.

A questo punto unite al riso il resto degli ingredienti: le verdure già cotte, lo zafferano, il peperoncino, il sale e il succo di limone. Per ultimo versate il brodo che coprirà il riso abbondantemente.

Fate cuocere a fuoco basso con un coperchio e durante la cottura, se serve, aggiungete del brodo per non fare asciugare troppo il riso.

Quando il riso sarà pronto, fatelo riposare prima di servirlo a tavola.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com