Monreale, rilancio turistico: presentati 4 nuovi percorsi culturali ai tour operator

0
tusa big

Questa mattina ha avuto luogo nei locali dell’ex Monastero dei Benedettini un incontro tra l’Assessore alla cultura Lia Giangreco, i rappresentanti delle strutture alberghiere e turistiche del territorio, e ad alcuni tour operator siciliani.

“Occorre far conoscere il nostro patrimonio, non solo artistico ma anche culturale – ha sottolineato l’assessore Giangreco – E’ proprio in questa attività di promozione che i tour operator svolgono un compito importantissimo, dato che sono proprio loro a mostrare ai turisti quello che è il patrimonio del comune di Monreale. Il territorio deve essere presentato così che il turismo possa tornare ad essere il motore della nostra economia”.

A tal fine l’amministrazione ha proposto 4 nuovi percorsi turistico-culturali che includono la visita del museo etno-antropologico, della pinacoteca, del Fondo Antico della biblioteca e la sezione di arte antica con l’esposizione del dipinto dello Stomer che rappresenta uno dei capolavori situati all’interno del Monastero dei Benedettini, così che i turisti e visitatori possano decidere di non limitare la propria visita ai capolavori normanni ma di estenderla a tutto il patrimonio che la città può offrire.

Negli itinerari sono stati inseriti anche il Monastero dei Benedettini di San Martino delle Scale ed i percorsi naturalistici ed enogastronomici della Valle dello Jato. Durante l’incontro è intervenuto, fra gli altri il Direttore della Galleria Civica  Salvatore Autovino, il quale ha reso noto  la creazione della sezione “Arte Antica” all’interno della Galleria e di come quest’ultima ospiti alcune delle opere dei maggiori artisti italiani del Novecento.

Nel corso della conferenza è intervenuta anche la bibliotecaria Ignazia Ferraro, che ha portato all’attenzione dei tour operator la sezione antica della biblioteca, situata nel posto originariamente scelto dai monaci Benedettini.

Soddisfazione per la riuscita della manifestazione è stata espressa dai tour operator presenti che hanno manifestato la massima disponibilità a collaborare con il Comune di Monreale per le iniziative future e di coinvolgere gli altri operatori turistici.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com