Pallavolo femminile, III Divisione: Gi.Ca. vs Prizzi 0-3

0
Araba Fenice desk

Alle ore 9:00 del 23/02/2014 le ragazze della Gi.Ca. hanno accolto le Prizzesi nella palestra dell’ICS “Francesca Morvillo”.

Già il riscaldamento pre-partita preoccupa “abbastanza” le giocatrici di casa, che apprezzano il buon palleggio delle avversarie, ma mister Lo Cicero cerca di tranquillizzare le ragazze affermando che “la bravura di una squadra si vede solo in campo”. 

La Gi.Ca. si presenta con la “solita “ formazione, la squadra avversaria invece si presenta con una formazione che sembra ben più adeguata, in cui spiccano la n°16 Roberta Fochista (centrale) e la n°1 Ilaria Tessitore (palleggiatrice).

Ad inizio partita, a preoccupare ancora di più le giocatrici monrealesi è l’altezza delle attaccanti che le facilita nei passaggi anche con “umili” appoggi.

Nel primo set, la disattenzione delle ragazze della Gi.Ca. è palese: non sembrano neanche reagire dopo la pesante sconfitta di 25-18 del set precedente. Mister Lo Cicero esorta le sue giocatrici a reagire, non ottenendo buoni risultati. Nel secondo set, anche se a tratti, la Gi.Ca. mostra la sua grinta crescente, ogni volta che si ritrova in pareggio. Tuttavia le ragazze monrealesi perdono il secondo set con un punteggio di 25-20.

Nel terzo set mister Lo Cicero perde tempo nel cambiare alcune giocatrici. Da ricordare l’entrata il campo (a pochi punti dalla fine) dell’ala Noa Segreto, che sembra cambiare il volto della squadra con una buona difesa per quegli ultimi punti che oramai si sapevano persi.

Mister Lo Cicero, terminata la partita, parla alle sue ragazze rievocando l’importanza della “grinta”, che sembra ritrovata solo alla fine, dopo i cambi (avvenuti “troppo tardi”). Migliore in campo Alessia Demma che assieme a Mara Autovino dimostrano un po’ più di solidità e resistenza allo stress. 

Mara Agronoma

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com